I Viaggi Di Roby
locandina di "I Giorni dell'Amore e dell'Odio - Cefalonia"

Cast

Interpreti:
Daniele Liotti (Wolfgang)
Liberto Rabal (Helberg)
Mandala Tayde (Marthe)
Sarah Miles (Sissi)
Francesco Venditti (Soldato Zanni)
Ricky Tognazzi (Generale Gandin)
Riccardo Salerno (Christian)
Ugo Pagliai (Tenente Colonnello Barge)

Soggetto:
Claver Salizzato

Sceneggiatura:
Claver Salizzato

Musiche:
Paolo Rustichelli

Montaggio:
Anna Napoli
Shara Spinella (Assistente)

Costumi:
Stefano Giovani

Scenografia:
Luciano Calosso
Carlo Marcucci (Assistente)

Effetti:
Fabio Traversari
Massimo Ciaraglia

Fotografia:
Giuseppe Pinori

Suono:
Fausto Ancillai (Presa Diretta)
David Quadroli (Montaggio)
Daniele Quadroli (Montaggio)

Produttore:
Enzo Gallo

Seconda Unita':
Luca Verdone

Line Producer:
Alexander Metodiev

I Giorni dell'Amore e dell'Odio - Cefalonia


Director: Claver Salizzato
Year of production: 2001
Durata: 100'
Tipology: lungometraggio
Genres: drammatico/guerra
Country: Italia
Produzione: Metropolis Film
Distributore: Columbia Tristar Films Italia
Data di uscita: 25/05/2001
Aspect Ratio: 35mm
Formato di proiezione: 35mm, colore
Export sales: Minerva Pictures/Gruppo Minerva International
Titolo originale: I Giorni dell'Amore e dell'Odio - Cefalonia
Altri titoli: The Days of Rage

Storyline: Wolfgang ed Helberg sono due fratelli del sud Tirolo che il nazifascismo e la Guerra separano drammaticamente. Poco dopo le nozze del primo con Marthe, una giovane e bella valligiana, il secondo decide di seguire l'esercito tedesco ed il suo capo Adolf Hitler nella grande impresa di conquistare il mondo, tagliando con rabbia e risentimento tutti i ponti con le proprie radici e gli affetti.
Nel pieno del conflitto, a pochi giorni dall'8 settembre del 1943, dopo l'armistizio firmato dagli italiani con gli alleati, i due fratelli si ritrovano senza saperlo, nell'isola di Cefalonia a combattere l'uno contro l'altro per il controllo del territorio.
Fra il contingente italiano della leggendaria Divisione Acqui e i tedeschi infuria una battaglia senza esclusione di colpi che durerÓ dieci giorni e che porterÓ Wolfgang ed Helberg a scontrarsi come in un duello western.
Una bomba che scoppia tra i due riduce in fin di vita il tedesco che, morendo tra le braccia del fratello, si riconcilia con lui e gli confessa i pi¨ riposti segreti del loro passato, della moglie fuggita a sua volta in Germania e lÓ morta dando alla luce una figlia che lo aspetta da qualche parte a Berlino.
Dopo la Guerra, Wolfgang placato e finalmente sereno, ha ricostituito una famiglia ed Helberg riposa a Cefalonia in un campo pieno di fiori.

Ambientazione: Gressoney (AO) / Sofia (Bulgaria) / Roma

"I Giorni dell'Amore e dell'Odio - Cefalonia" Ŕ stato sostenuto da:
MIBACT


Video


Foto

Notizie