-D30
I Viaggi di Robi
Ricky Tognazzi

01/05/1955
Milano, Italia

Ricky Tognazzi


Filmografia dal 2000:
in produzione » Divorzio a Las Vegas: attore (Gian Andrea Bertolini)
2019 » L'Amore Strappato: regia
2019 » La Vita Promessa 2: regia
2018 » doc In Libertà, Appunti su "Il Sorpasso": partecipazione
2018 » La Vita Promessa: regia
2018 » doc Pertini - Il Combattente: partecipazione
2016 » Boris Giuliano. Un Poliziotto a Palermo: regia, sceneggiatura
2015 » Infernet: attore (Giorgio)
2015 » On AIR - Storia di un Successo: attore (Direttore Editoriale)
2015 » Pietro Mennea - La Freccia del Sud: regia, soggetto, sceneggiatura
2015 » doc Ugo Tognazzi: L'Abbuffone: partecipazione
2013 » Ci Vediamo Domani: attore (Gabriele Camicioli)
2013 » L'Assalto: regia, sceneggiatura
2012 » All'Ultima Spiaggia: attore
2012 » corto E la Vita Continua: attore (Dott. Nordiani)
2011 » Esterno Sera: attore (Zio Antonio)
2011 » Tutta Colpa della Musica: regia, attore (Napoleone "Nappo"), sceneggiatura
2010 » Il Padre e lo Straniero: regia, soggetto, sceneggiatura
2010 » doc Ritratto di Mio Padre: partecipazione
2009 » Le Ombre Rosse: attore (Politico)
2009 » L’Ultimo Crodino: attore (Crodino)
2007 » doc Almeno io Fo…à: partecipazione
2007 » Appuntamento a Ora Insolita: attore
2007 » doc Marco Ferreri, Il Regista che Venne dal Futuro: partecipazione
2007 » doc Omaggio a Marco Ferreri: partecipazione
2007 » Tutte le Donne della mia Vita: attore (Rodolfo), soggetto
2006 » doc Una Bella Vacanza. Buon Compleanno Dino Risi!: partecipazione
2005 » corto La Tazza: Voce Narante
2004 » In Questo Mondo di Ladri: attore (Gastone)
2003 » Alla Fine della Notte: attore (Filippo)
2003 » Io No: regia, attore (Padre Flavio e Francesco), sceneggiatura
2002 » Fate Come Noi: attore
2001 » Il Più Bel Giorno della Mia Vita: attore (Sandro Berardi)
2001 » doc Un Altro Mondo è Possibile: regia
2000 » Canone Inverso: regia, attore (Barone Blau), sceneggiatura

Biografia:
Figlio dell'attore Ugo Tognazzi e di Pat O'Hara, fr equenta fin da piccolo i set cinematografici dove lavorano i genitori (nel 1963, a otto anni, compare nei panni di se stesso in Ro.Go.Pa.G e in I mostri ). Trascorre gli anni della sua adolescenza in Inghilt erra, poi ritorna in Italia e si diploma all'Istitu to di Stato per la cinematografia. Inizia a lavorare come aiuto regista per Luigi Comencini, Pupi Avati e Maurizio Ponzi, oltre che mettersi alla pro va come attore in commedie come Dove vai in vacanza? (1978), Arrivano i bersaglieri (1980) e La tragedia di un uomo ridicolo (1981) di Bernardo Bertolucci. Negli anni Ottanta colleziona molti ruo li: è Don Valerio nel comico Madonna che silenzio c'è stasera (1982) con Francesco Nuti, un postino in Son contento (1983), in coppia con il padre Ugo in Il petomane (1983) di Pasquale Festa Campanile o ancora al fia nco di Sophia Loren e Philippe Noiret nel sentimentale Qualcosa di biondo (1984). Con Christian De Sica, altro figlio d'arte di secon da generazione, è in I pompieri (1985) di Neri Parenti, seguito da Colpo di fulmine (1985) di Marco Risi e Parole e baci (1986) di Rossella Izzo. Offre interpretazioni intense in Secondo Ponzio Pilato (1988) di Luigi Magni, nel film per la tv Il cugino americano (1988) di Giacomo Battiato e soprattutto in La famiglia (1986) di Ettore Scola. Nello stesso periodo esordisce anche come regista d i Fernanda (1987), uno dei sei episodi della serie televisiva Piazza Navona , dove ha l'occasione di dirigere Marcello Mastroia nni ed Eros Pagni. Amico fraterno di Francesco Nuti, è proprio l'autor e toscano a volerlo in Caruso Pascoski (di padre polacco) (1988), a cui seguono Arrivederci e grazie (1988) e Tempo di uccidere (1989). Riesce a rendere la personalità di Niccolò Macchiav elli nel film tv La primavera di Michelangelo (1991), poi ritorna ai giorni nostri nei panni di un brigadiere in Una storia semplice (1991) e lo vediamo anche nel cast di Un eroe borghese (1995) di Michele Placido. Recita anche in molte commedie tra cui ricordiamo: Maniaci sentimentali (1994) e Camere da letto , entrambi diretti da Simona Izzo, e Il cielo in una stanza (1999) di Carlo Vanzina. Nello stesso periodo continua a confrontarsi la reg ia cinematografica: realizza la commedia Piccoli equivoci (1989) e il drammatico Ultrà (1991), sguardo lucido sulle dinamiche da stadio, presentato e premiato a Berlino.
Tratta inoltre temi come la m afia in La scorta (1993), l’sura in Vite strozzate (1996), scritto assieme alla moglie Simona Izzo, e ripercorre le tappe della vita privata e professionale di Giovanni Falcone in I giudici (1998), film prodotto dall'americana HBO. L'amore per la musica è il tema del melodramma d'ep oca Canone inverso (2000) che gira grazie al supporto di un cast internazionale. Ricordiamo ancora la sua partecipazione a Io no (2003), diretto ancora una volta con Simona Izzo. Approda anche al documentario con Un altro mondo è possibile (2001), lavora ancora come attore in I giorni dell'amore e dell'odio (2001), nella farsa degli equivoci Commedia sexy (2001) e in Il più bel giorno della mia vita (2002). Per la tv dirige Il papa buono (2003) e la serie I segreti dell'isola di Korè (2008); nel frattempo non smette di dedicarsi alla recitazione, drammatica co me in Alla fine della notte (2003) o comica come In questo mondo di ladri (2004), Fate come noi (2004) o Tutte le donne della mia vita (2006).
Nel 2008 recita in un vero buddy movie all'italiana assieme a Enzo Iacchetti, L'ultimo crodino , dove si improvvisa ladro di bare nel tentativo di dare u na svolta alla propria vita. L'anno dopo interpreta un produttore in Nine , di Rob Marshall, e riprende in mano la cinepresa in Il padre e lo straniero (2009), film i che segna il ritorno al cinema 'soc iale' degli esordi. Nel 2011 ci regala un'altra incursione nella commedia con il film Tutta colpa della musica , che ha scritto, diretto e interpretato.
(ultima modifica: 07/03/2013)