OFF - Ortigia Film Festival
I Viaggi Di Roby

Il Mondo Non è un Panorama


Regia: Masbedo
Anno di produzione: 2005
Durata: 15'
Tipologia: cortometraggio
Genere: arte/sperimentale
Paese: Italia
Produzione: Marco Noire Contemporary Art, Galleria Pack
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di ripresa: Digi Beta
Formato di proiezione: Digi Beta, colore
Titolo originale: Il Mondo Non è un Panorama
Altri titoli: The World is Not a Landscape - Le Monde N'Est Pas un Panorama

Sinossi: Il mondo non è un panorama è una sorta di naturale evoluzione del romanzo di Michel Houellebecq, La possibilità di un’isola. In un mondo post-nucleare pochi neo-umani, cloni di esseri umani modificati, sopravvivono conducendo una vita primitiva. Non sanno ridere e non sanno piangere. Maria 23, clone di Maria1, è una di loro e come tutti gli altri non può comunicare che in modo virtuale, soffrendo per la mancanza di contatti umani e desiderio. Spinta dal potere persuasivo ed emozionale di una poesia d’amore scritta da un umano millenni prima, esce da questo limbo per spingersi sulla terra, alla ricerca di conciliazione e re-identificazione con il suo essere originale gemello Maria 1. L’incontro avviene ma la conciliazione no; l’amore non si manifesta, la pace interna anestetizzata dei neo-umani non prevede più l’amore. Le emozioni umane non esistono più. La natura umana quindi deve essere cancellata… Se La possibilità di un’isola poteva prevedere una speranza di felicità, ne Il mondo non è un panorama il mondo è rappresentato solo come mera sofferenza, dove ogni sconfitta ed eliminazione, necessaria e inevitabile, è già stata prevista e decisa.

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto

Notizie