CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

Jetoj


Director: Mattia Soranzo, Ervis Eshja
Year of production: 2004
Durata: 18'
Tipology: documentario
Genres: sociale
Country: Italia/Albania
Produzione: Muud
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Aspect Ratio: MiniDv
Formato di proiezione: Betacam SP
Titolo originale: Jetoj
Altri titoli: Vivo – Alive

Storyline: La sera del 28 Marzo la Kater I Rades, un pattugliatore della Marina albanese rubato e trasformato in imbarcazione di fortuna, affonda in acque internazionali in seguito ad una collisione con la corvetta Sibilla della Marina Militare italiana. Vengono tratti in salvo 34 superstiti e recuperati i corpi di 4 persone. La Marina parla di una decina di dispersi, i sopravvissuti all'incidente raccontano di almeno cento persone a bordo.
JETOJ - VIVO è il racconto di quel 28 Marzo nelle parole di Krenar Xhavara, uno dei superstiti.
In un incontro a Valona Krenar offre la sua testimonianza su una delle stragi più gravi degli ultimi anni, ripercorrendo con la memoria il tragitto di quel viaggio, dalla partenza fino ai momenti drammatici dell'incidente.
JETOJ è un documento su un'ingiustizia lontana nel tempo, troppo vicina per essere dimenticata, ma più di ogni cosa vuole essere un omaggio a un uomo vivo e a tutti i suoi compagni di viaggio.

Ambientazione: Valona (Albania) / Brindisi

Periodo delle riprese: Maggio 2004

Note:
Archivio video: Roberto Aprile, Tonino Camuso,- Osservatorio permanente Italia-Albania

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto

Notizie