FilmdiPeso - Short Film Festival

Argomenti


Amedeo Nazzari. Il divo, l’uomo, l’attore


Autore: Simone Casavecchia
Casa editrice: Centro Sperimentale di Cinematografia
Anno: 2007
ISBN: 9788895219103
Tipologia: Biografia
Pagine: 183
Prezzo: 25,00 €

Descrizione: Il volume intende rendere omaggio, in occasione del centenario della nascita, all’arte di Amedeo Nazzari, attore profondamente legato alla cultura e alla storia italiana del XX secolo, di grande preparazione e apprendistato teatrali, scelto negli anni ’30 da registi come Alessandrini e Blasetti – per Cavalleria e La cena delle beffe –, protagonista assoluto, negli anni ’50, del successo popolare dei melodrammi di Raffaele Matarazzo, ma anche di film come Processo alla città di Luigi Zampa o Un marito per Anna Zaccheo di Giuseppe De Santis. Fu voluto da Federico Fellini ne Le notti di Cabiria quale segno del divismo nostrano: un attore dunque che ha incarnato una buona parte della nostra storia cinematografica. Il libro raccoglie, oltre a una lunga intervista alla figlia Evelina, foto e documenti che ripercorrono tutta la carriera dell’attore, le sue frequentazioni con i grandi personaggi dell’epoca, la sua intensa vita familiare. Come scrive Gian Luigi Rondi nella prefazione al volume, «in occasione di una tale ricorrenza è lecito al critico, e non solo perché gli è stato amico, scrivere che il “divo” e il “mostro sacro”, di cui tanto si è detto in vita, è stato anche un grandissimo attore».

Notizie