Napoli Film Festival
I Viaggi di Robi

Morire di Lavoro


Regia: Daniele Segre
Anno di produzione: 2008
Durata: 92
Tipologia: documentario
Genere: lavoro/sociale
Paese: Italia
Produzione: I Cammelli; in collaborazione con Fillea Cgil
Distributore: I Cammelli S.a.s.
Data di uscita: 18/03/2008
Formato di ripresa: HDV
Camera: Sony HVR-V1E
Sistema di montaggio: Final Cut Pro
Ufficio Stampa: Studio Riccio
Titolo originale: Morire di Lavoro
Altri titoli: Dying of Work

Recensioni di :
- MORANDO MORANDINI - "L'Industriale" e "Sic Fiat Italia"

Sinossi: "Morire di Lavoro" un film documentario sul settore delle costruzioni in Italia. Protagonisti del film sono lavoratori e familiari di lavoratori morti sul lavoro, la trama narrativa is sviluppa attraverso i racconti/testimonianze dei protagonisti in primo piano che guardano in macchina. La trama del racconto supportata anche da voci di attori che interpretano il ruolo di lavoratori morti in cantiere. Nel film si parla di incidenti mortali nei cantieri edili, dellorgoglio del lavoro, di come si appreso a lavorare, della sicurezza e della sua mancanza, di lavoro nero, di caporalato e di tutte le questioni che riguardano la condizione di lavoro e di esistenza dei lavoratori.

Ambientazione: Roma / Napoli / Milano / Torino

Periodo delle riprese: Aprile 2007 - Novembre 2007.

"Morire di Lavoro" stato sostenuto da:
Piemonte Doc Film Fund


Libro sul film "Morire di Lavoro":
"Vivere e Morire di Lavoro"
di Peppino Ortoleva, 80 pp, collana Feltrinelli Real Cinema, 2012
In allegato UN CINEMA SUL LAVORO, UN CINEMA DEL LAVORO (di Peppino Ortoleva, con una nota di Tullio Masoni, le schede dei film e la biofilmografia del regista pp. 80).

Nei dvd anche il documentario DINAMITE (Italia 1994, Betacam SP, 53).

prezzo di copertina: 19,90

Acquistalo su € 16.92



Video


Foto