-D30
I Viaggi di Robi

Morto a Milano lo sceneggiatore Piero De Bernardi


Morto a Milano lo sceneggiatore Piero De Bernardi
Si spento ieri sera nella sua abitazione milanese all'et di 84 anni uno dei pi importanti sceneggiatori della commedia italiana Piero De Bernardi.

Nato a Prato nel 1926, De Bernardi inizi la sua carriera nel 1953 con la scenenggiatura del film "Il Tesoro del Bengala" di Gianni Vernuccio. Vincitori di tre David di Donatello con i film "La Stanza del Vescovo" (1977), "Speriamo che sia Femmina" (1986) ed "Io e Mia Sorella" (1988), l'artista toscano ha scritto durante la sua lunghissima carriera pi di 100 sceneggiature tra le quali quelle della trologia di "Amici Miei", della saga di "Fantozzi" e "Don Camillo", dei film d' esordio di Carlo Verdone "Un Sacco Bello" (1980) e "Bianco, Rosso e Verdone" (1981), dell'ultima opera di Sergio Leone "C'era una volta in America" (1984) e di molti classici della commedia italiana quali "Le ragazze di San Frediano" (1955) di Valerio Zurlini, "Matrimonio all'Italiana" (1964) di Vittorio de Sica, "Finch c' Guerra c' Speranza" (1974) di Alberto Sordi, "La Stanza del Vescovo" (1977) di Dino Risi, "Professor Kranz Tedesco di Germania" (1978) di Luciano Salce, "Il Marchese del Grillo" (1981) di Mario Monicelli, "Compagni di Scuola" (1988) di Carlo Verdone. Tra i suoi ultimi lavori "Grande, Grosso e Verdone" (2008) ed "Il Ritorno del Monnezza" (2005).

09/01/2010, 11:38

Simone Pinchiorri