OFF - Ortigia Film Festival
I Viaggi Di Roby

L'Ubaldo Terzani di Paolo Sassanelli


L'Ubaldo Terzani di Paolo Sassanelli
Paolo Sassanelli tra i migliori 5 attori italiani della sua generazione. Il suo contributo a "Ubaldo Terzani Horror Show" determinate, anche se il genere non gli appartiene. Il film di Gabriele Albanesi, presentato al RIFF, non mette molta carne al fuoco ma lascia correre la storia, tra incubi e realt, del giovane Alessio Rinaldi, regista aspirante, interpretato da Giuseppe Soleri, alter ego del vero regista.

Il film girato bene e vanta gli effetti speciali di Sergio Stivaletti, di qualit e orrorifici al punto giusto. Da "Ubaldo Terzani Horror Show" traspare l'entusiasmo, la passione vera e la conoscenza del genere horror, ma manca di una storia articolata e di una vera tensione crescente senza una svolta che rinneghi le premesse e smentisca le apparenze.

La musica di Valerio Lundini, sempre presente e pressante, non aiuta a creare l'atmosfera, anzi, qualche silenzio in pi nei punti giusti sarebbe stato di sicuro effetto. Come purtroppo non aiuta a far decollare il film la giovane et (inesperienza?) del protagonista e della sua fidanzata, interpretata da Laura Gigante, non del tutto capaci di dare ai rispettivi personaggi un'identit (e una fine) pi interessante.

Nel film anche le apparizionxi di Stefano Fregni e Antonino Iuorio.
Il film, prodotto da Gianluca Curti per Minerva Pictures, avr comunque il suo successo tra gli amanti del sangue e non solo. Un prodotto di tutto rispetto, con qualche carenza tra gli interpreti principali, Sassanelli escluso, che specialmente all'estero potr contare sulla diffusione e l'apprezzamento del genere horror.

20/03/2011, 16:22

Stefano Amadio