FilmdiPeso - Short Film Festival

“La Capagira” in versione rimasterizzata
in regalo agli utenti della rete


“La Capagira” in versione rimasterizzata in regalo agli utenti della rete
A poco dell'uscita del suo nuovo film "Henry", il regista Alessandro Piva ha deciso di regalare ai suoi fan sulla rete la possibilità di downloadare gratuitamente la sua opera più famosa e amata: "La Capagira".

A partire dalla mezzanotte del 02/05/2011 sul sito http://www.piva.it/seminalfilm/ sarà possibile scaricare il film rimasterizzato in alta qualità.

Il regista approfitta della prossima uscita di "Henry" – con Carolina Crescentini e Michele Riondino - per rilanciare anche la sua opera prima, presentata al Festival di Berlino nel 2000 e con cui ha vinto il premio come miglior regista esordiente dell'anno ai David di Donatello e ai Nastri d'Argento.

"La Capagira" è un film interamente in dialetto barese, motivo per cui vi sono i sottotitoli anche per la distribuzione nelle sale italiane. Si può considerare un valido affresco sulla Bari del sottobosco criminale, ricco di modi di dire tipici della città barese e, allo stesso tempo degli atteggiamenti peculiari dei suoi protagonisti: Minuicchio, Pasquale, Peppino, Carrarmato etc. Sono infine immortalati alcuni luoghi tipici della città pugliese: il lungomare, Corso Vittorio Emanuele, Corso Sonnino, i quartieri formati dall’edilizia popolare, San Giorgio con il suo sfondo di palazzi di Punta Perotti successivamente abbattuti per le note vicende ambientali, i vicoli di Bari Vecchia ed il sottopassaggio di Via Brigata Bari.

"Henry", in uscita prima dell'estate, è il nuovo film di Piva accolto molto bene al Festival del Cinema Europeo di Lecce 2011 e vincitore del Premio del Pubblico alla 28a edizione del Torino Film Festival del 2010. Il film, questa volta interamente girato a Roma, è tratto dal romanzo di Giovanni Mastrangelo.

27/04/2011, 12:54