I Viaggi Di Roby

Etruria Cinema - Premio al femminile


Etruria Cinema - Premio al femminile
Giulia Michelini, madrina del Premio Etruria Cinema 2011
Si è svolta in questi giorni presso il Teatro Claudio di Tolfa, la VIII edizione del Premio Etruria Cinema.
Due i filoni tematici, lungometraggi e cortometraggi, nell’ambito dei quali sono state premiate le migliori attrici, sceneggiatrici, registe e artiste emergenti. La rassegna si dedica alla scoperta e alla valorizzazione dei giovani talenti femminili del cinema italiano. Madrina di questa edizione Giulia Michelini.

Le artiste premiate durante questa l'edizione 2011 sono state:
Elisabetta Rocchetti premio Miglior Sceneggiatura: La tecnica e l’estetica per il film "Dicottanni, il mondo ai miei piedi";
Michelle Carpente premio Attrice: la modernità, il futuro per l’interpretazione di "Cocapop";
Claudia Zanella premio speciale Commissione di Etruria Cinema per l’interpretazione di "Tutti al mare";
Daniela Cursi Masella premio Lo stile nell’esordio registico per la regia del film "Come trovare nel modo giusto, l’uomo sbagliato";
Paola Nazzaro premio Miglior ruolo tecnico: il sogno, la visione, la creatività per i costumi di "Tutti al mare";
Francesca Cuttica premio Rivelazione dell’anno 2011 per l’interpretazione del film "L’arrivo di Wang";
Laura Contarino premio Speciale all’attività di produzione per il film "L’arrivo di Wang";
Cristina Puccinelli premio Miglior regia di cortometraggi per "Tutto Tranquillo";
Francesca Inaudi premio Incisività’ artistica e maestria nell’improvvisazione.

16/12/2011, 09:36

Stefano Amadio