TersiteFilm
!X

FRANCESCO BACCINI - Il cinema e la colonna sonora della vita


Il cantautore genovese, in tourne con il suo spettacolo "Baccini canta Tenco" racconta le sue esperienze nel cinema. Come attore, in Zo e Nerofuori e come autore di brani di successo come per il film "Maschi contro Femmine". L'impegno nell'audiovisivo continua con la realizzazione di un progetto sulla vita di Luigi Tenco, forse il suo autore pi amato. L'8 febbraio prossimo concerto al Puccini di Firenze


FRANCESCO BACCINI - Il cinema e la colonna sonora della vita
Francesco Baccini
Francesco Baccini un autore raffinato e cantante di successo, e da qualche tempo riuscito a concretizzare la sua passione neanche troppo nascosta; diventare un attore. Un lungo, Zo per la regia di Giuseppe Varlotta, ambientato durante la seconda guerra mondiale, tra partigiani, contrabbandieri e tedeschi in ritirata. E un corto "Nerofuori" di e con Emanuela Mascherini che racconta la storia di un uomo che ha una relazione con una ragazza che crede essere un'amica di sua figlia.

Come ti sei trovato nelle tue esperienze di cinema come attore?

Beh, stata un'esperienza totalizzante..."Zoe'" non era solo fare un film, ma fare un film tra mille difficolt oggettive... roba da pionerismo del cinema...:))) quindi per me e' stata un'esperienza di vita prima che professionale. Poi arrivato il corto "Nerofuori" dove ho messo in pratica l'esperienza maturata con "Zo", e penso che i risultati sono ben visibili. L'anno scorso son stato premiato da Rutger Hauer per l'interpretazione di "Nerofuori".

Hai qualcosa in programma?

S sto lavorando su un docufilm su Luigi Tenco, con Michele Burgay, come al solito sar una sfida, ma le sfide mi piacciono se no facevo il bancario...

Colonne sonore intere?

S mi piacerebbe molto anche se un lavoro non facile... ma unire una musica a delle immagini il sogno di qualsiasi musicista.

Come nato il pezzo per "Maschi contro Femmine"?

Fausto Brizzi mi chiama e mi chiede se gli scrivevo la title track del film. Gli ho chiesto il titolo senza leggere la sceneggiatura... mi son messo al piano e dopo venti minuti lo richiamo e... gliela canto al telefono.

Che soddisfazione si prova a vedere una propria canzone in un film di successo?

Beh sicuramente una bella sensazione, anche perch il film si apre proprio con la canzone. E Fausto ha fatto una sorta di clip con un'animazione in 3D.

Come procede il progetto su Luigi Tenco? Prossimi concerti, tourne?

Il progetto su Tenco prosegue e mi sta dando grosse soddisfazioni. A dicembre uscito il cd "Baccini canta Tenco" fatto sulla spinta del pubblico che lo richiedeva dopo i concerti, e a febbraio si riparte nei teatri. Prossima tappa, 8 febbraio Teatro Puccini di Firenze.

12/01/2012, 15:19

Stefano Amadio