I viaggi di Roby
Nuovo Cinema Aquila

INDIE LISBOA 10 - Premiati "Da Vinci" e "Le Libraire de Belfast"


Successo per i due documentari italiani di Yuri Ancarani ed Alessandra Celesia al festival internazionale del cinema indipendente di Lisbona.


INDIE LISBOA 10 - Premiati
Asssegnati i premi della decima edizione di Indie Lisboa", festival internazionale del cinema indipendente di Lisbona (Portogallo). C' tanta Italia nel palmares con due film italiani su tre, presenti alla manifestazione, che hanno conquistato un riconoscimento.

"Da Vinci" di Yuri Ancarani ha vinto il gran premio come migliore cortometraggio internazionale, assegnato dalla giuria composta da Graeme Cole, Ins Nadais e Tess Renaudo. Il corto prodotto dal Museo Marino Marini di Firenze ed stato presentato in anteprima nella sezione CINEMAXXI alla settima edizione del Festival Internazionale del Film di Roma nel 2012.

"Le Libraire de Belfast" di Alessandra Celesia, gi vincitore del Festival dei Popoli e dell'Escales Documentaires La Rochelle , si aggiudica il premio del pubblico. L'altro film italiano presente al festival e' "Parallax Sounds" di Augusto Contento, inserito nella sezione Indie Music.

Il gran premio "Citt di Lisbona" per il migliore lungometraggio stato assegnato dalla giuria, composta da Dennis Lim, Leonor Silveira e Gerwin Tamsma, a "Leviathan" (Francia/UK) di Lucien Castaing-Taylor e Vrna Paravel.

28/04/2013, 19:22

Simone Pinchiorri