I viaggi di Roby
Nuovo Cinema Aquila

Note di regia di "Colpi di fortuna"


Note di regia di
COLPI DI FORTUNA nasce dal desiderio di fare un film ottimista in un periodo di malessere e malumore come quello che stiamo vivendo. Pensare che un colpo di fortuna possa cambiare la propria situazione, pu far sognare ma anche riflettere: in fondo alcune iniziative sociali e politiche potrebbero raggiungere lo stesso scopo in maniera pi concreta. Il cambiamento principale del film di questanno risiede naturalmente nellargomento: se in COLPI DI FULMINE si parlava damore, qui il tema la buona sorte. Anche limpianto narrativo stato modificato: siamo passati da due a tre episodi, e nel cast abbiamo aggiunto le new entries Luca & Paolo e Francesco Mandelli, che si a#ancano ai confermati Christian De Sica e Lillo & Greg. Poich largomento lo stesso per tutti e tre i capitoli del film, abbiamo cercato di diversificare il pi possibile la trama dei soggetti e di dare agli stessi unimpronta comica di genere diverso: un episodio pi commedia, un altro pi farsa ed il terzo pi surreale. Con il cast mi sono trovato benissimo, anche perch di#cile che io non vada daccordo con gli attori: parliamo molto prima di girare, e credo che sul set tutti avvertano il mio impegno a#nch le cose vadano al meglio. Tutti mi seguono volentieri, i miei set sono sempre piacevoli e divertenti, e gli interpreti si sentono sempre a proprio agio. Quanto ai giocatori della squadra di calcio del Napoli, che hanno partecipato allepisodio di Luca & Paolo, devo dire che siamo stati attenti ad evitare una scrittura che imponesse una recitazione esperta: abbiamo optato per dialoghi brevi, facili e non impegnativi dal punto di vista espressivo. Credo si siano divertiti, ma avevano anche una gran voglia di finire presto! Questanno le riprese si sono svolte tra il Trentino, Roma e Napoli: non abbiamo incontrato grandi di#colt, ma certamente i set di Trento erano pi facili di quelli della caotica Napoli. Forse la cosa pi complicata per me stata non poter girare gli episodi uno dopo laltro, finendone uno per iniziarne un altro: ho dovuto mischiarli e ogni volta passare da una storia allaltra, con attori e copioni diversi, stato un po faticoso. La mia soddisfazione pi grande? Com venuto il film!!! Quanto al tema della buona sorte, devo dire che nella vita io non sono per niente superstizioso: non credo nei gatti neri che attraversano la strada, butto i cappelli sul letto, apro gli ombrelli in casa. E se devo individuare il pi grande colpo di fortuna della mia vita, non ho dubbi: avere una famiglia che ha sopportato per anni tutte le mie ansie!!!

Neri Parenti