-D30
I Viaggi di Robi

CANNES 67 - Paolo Del Brocco: "Il Grand Prix ad Alice Rohrwacher
è la consacrazione definitiva del suo talento"


CANNES 67 - Paolo Del Brocco:
“Il Grand Prix ad Alice Rohrwacher è la consacrazione definitiva del suo talento. Come coproduttori del film è la conferma della qualità delle nostre scelte editoriali, anche quando danno fiducia e sostegno ai giovani autori e ai nuovi produttori. Alice Rohrwacher ci sta particolarmente nel cuore, seguiamo e sosteniamo il suo percorso di artista, insieme a Carlo Cresto-Dina, sin dal suo primo film “Corpo celeste”. Crediamo che sia uno dei talenti più innovativi e promettenti del cinema italiano e che il suo sguardo femminile sul mondo, intimo e intenso, sappia imporsi con forza e profondità. Come Rai Cinema questo vogliamo e sappiamo fare: trovare i nuovi talenti, sostenerli, accompagnarli nella loro crescita. Dedichiamo questo premio prestigioso a tutte le persone che con passione lavorano in Rai, questa grande azienda che malgrado tutto continua a sostenere e alimentare la produzione culturale italiana e che quotidianamente racconta il Paese ai cittadini attraverso tutte le forme d’espressione dell’audiovisivo”.

Questa la dihiarazione di Paolo Del Brocco di Rai Cinema sul premio a "Le Meraviglie" di Alice Rohrwacher alla sessantasettesima edizione del Festival di Cannes.

26/05/2014, 11:01