Meno di 30
I Viaggi di Robi

IO CI SONO - Su Rai Uno il dramma di Lucia Annibali


Luciano Manuzzi dirige Cristiana Capotondi in uno sceneggiato tv che ripercorre la drammatica vicenda di una vittima che vuole ricominciare a vivere


IO CI SONO - Su Rai Uno il dramma di Lucia Annibali
Cristiana Capotondi in "Io ci Sono" di Luciano Manuzzi
Era il non molto lontano aprile 2013 quando lavvocatessa marchigiana Lucia Annibali si ritrova vittima di unatroce vendetta commissionata dal suo ex fidanzato e collega Luca Varani. Una storia che ha ricalcato prima le pagine dei nostri giornali, che diventata un libro, Io ci sono- la mia storia di non amore a cura della stessa Lucia Annibali e della giornalista Giusi Fasano, e che oggi, per noi, diventa un film firmato Luciano Manuzzi.

Un film, a cavallo tra linguaggio cinematografico e uno pi morbido televisivo, che riporta in dettaglio gli attimi di una tragedia che ha scosso tutta Italia e che ad oggi considerata uno dei casi pi efferati di violenza sulle donne. Allo scopo di sensibilizzare ed educare il maggior numero di persone possibili sulla materia dellanti- femminicidio, e per avvalorare ancora di pi la "Giornata internazionale per leliminazione della violenza sulle donne", RaiUno trasmette in prima serata, marted 22, "Io ci sono".

Molteplici gli spunti di riflessione e i messaggi che si vogliono lanciare, non ultimi quelli di coraggio, speranza, forza interiore e rinascita. In una lotta perpetua contro i retaggi di vecchie mentalit, e sempre pi volta al valore dei diritti umani, lesempio di Lucia Annibali si pone come un luminosissimo faro guida per tutte le donne.

22/11/2016, 14:48

Giulia Bandini