I viaggi di Roby
Nuovo Cinema Aquila

GIFFONI 47 - Marco Giallini: "Per fare l'attore
ci vuole talento come per tutti i lavori"


GIFFONI 47 - Marco Giallini:
Marco Giallini a Giffoni
Marco Giallini torna a Giffoni e parla ai ragazzi invitandoli a non prendersi troppo sul serio, a credere nel proprio talento e a inseguire i loro sogni. Lattore romano rende omaggio al Giffoni Experience, "uno dei Festival pi belli che siano mai stati realizzati. I bambini non mentono: lultimo anno che sono stato qui mi sono commosso". Quanto alla sua carriera, lattore spiega che sta vivendo "un bel momento che dura ormai da qualche anno". Attualmente impegnato con le riprese di tre film: lo vedremo in The Place con Paolo Genovese, Rimetti a Noi i Nostri Debiti di Antonio Morabito nel cast (insieme a Claudio Santamaria), un film, spiega l'attore, socialmente importante e molto attuale, un lavoro sensibile e preciso. Poi sar nel nuovo film di Daniele Luchetti "Io sono Tempesta" con Elio Germano.

"Per fare questo lavoro ci vuole talento" - dice Giallini ai ragazzi - come per tutti i lavori. L80% delle persone che fanno cose sono prive di talento, ad esempio tra i calciatori quante pippe ci sono? Eppure giocano. Ai ragazzi" - ha aggiunto l'attore - "consiglio di fregarsene sempre un po', come faccio io. Io ho sempre inseguito i miei sogni, ma lasciando da parte lossessivit. La seriet di quelli che vogliono e credono di poter cambiare il mondo mi annoia: prendetevi sul serio, ma non troppo. Siate liberi".

17/07/2017, 17:22