I Viaggi di Robi

GIFFONI 47 - Arisa, Ruffini e Giusti per "Cattivissimo me 3"


GIFFONI 47 - Arisa, Ruffini e Giusti per
Giusti, Arisa e Ruffini
A Giffoni Arisa, Max Giusti e Paolo Ruffini arrivano al festival in veste di doppiatori per lanteprima nazionale di Cattivissimo Me 3 con le nuove avventure dellex cattivo Gru, Lucy e Balthasar a cui i tre danno la voce. Si tratta di una delle grandi anteprime riservate ai giffoners grazie alla collaborazione con la Universal.

Giffoni un estratto di cinema, una vera spremuta, lidea di cinema che unisce e non che divide - dice Paolo Ruffini (Balthasar Bratt). Alla richiesta di parlare dellodio. premette: Non facile ma ci provo. Ho fatto uno spettacolo con ragazzi down. Poi allimprovviso, sulla mia pagina facebook, stato pubblicato un post: qual la differenza tra i down e Ruffini? Ho risposto: non c. Il problema che noi oggi perdiamo una grande occasione quando maneggiamo male la rete. Potremmo mandare messaggi positivi e invece, a volte, veicoliamo cattivi sentimenti. Madre Teresa di Calcutta chiedeva di non invitarla a manifestazioni contro la guerra, perch le avrebbe disertate tutte. Chiedeva, invece, di invitarla a manifestazioni a favore della pace, perch lavrebbero sempre trovata in prima linea. Ecco il segreto: impariamo a non essere sempre contro e sforziamoci di vivere e schierarci a favore delle cose, della novit, del cambiamento.
Per Max Giusti (Gru/Dru) Cattivissimo Me ha aperto una strada un vero film che colpisce. E il mio terzo Cattivissimo Me, nato insieme a mio figlio, ma lui pi bello dice Max Giusti.
Arisa gli fa eco: La mia Lucy cresciuta, vuole farsi apprezzare dalle figlie di Gru. Non ci sono grosse trasformazioni nel doppiaggio di questo personaggio, perch ci sono affinit tra Lucy e la donna Arisa, con quel briciolo di follia che appartiene anche alla mia vita.

A chi chiede loro del doppiaggio dicono qui in Italia abbiamo unottima scuola e Cattivissimo Me nato pensando agli attori. Il doppiaggio aiuta a diffondere i film e il loro messaggio aggiunge Paolo Ruffini.
Il gioco tra i tre continua con le domande sui cartoni da loro preferiti da piccoli. Amavo Goldrake ma ero innamorato di Candy Candy ed ero geloso di Terence dice Max Giusti ma amavo anche Ernesto Spara Lesto e Napo Orso Capo. Ero fan di Willy il Coyote, Titti e Gatto Silvestro dice Paolo Ruffini, mentre per Arisa Ransie la Strega, Bia la sfida della magia e Georgie.

18/07/2017, 08:16