Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby

EXTRA DOC FESTIVAL - Al MAXXI un premio di 10.000 euro


In giuria Susanna Nicchiarelli, Elena Radonicich, Lidia Ravera e il presidene Hou Hanru, direttore artistico del Museo romano. Si apre il 7 con Remo Remotti.


EXTRA DOC FESTIVAL - Al MAXXI un premio di 10.000 euro
Remo Remotti, su di lui il doc "Ho Rubato la Marmellata"
Un concorso di dodici documentari italiani, selezionati tra anteprime mondiali e opere che si sono messe in luce nei principali festival.

Ogni mercoledì, per sei settimane, EXTRA DOC FESTIVAL ospiterà due appuntamenti, uno alle ore 19 e uno alle ore 21, con i più interessanti prodotti di un genere – quello del cinema del reale – in grande fermento, in grado di generare attenzione crescente e opere di straordinaria qualità, premiate in tutto il mondo.

I documentari saranno giudicati da una giuria presieduta dal critico e curatore Hou Hanru, direttore artistico del MAXXI, affiancato dalla regista e sceneggiatrice Susanna Nicchiarelli, dalla giornalista e politica Flavia Perina, dall’attrice Elena Radonicich, dallo scrittore Christian Raimo e dalla scrittrice, giornalista e politica Lidia Ravera.

Due i riconoscimenti che saranno assegnati: il premio Extra Doc CityFest al miglior documentario inedito, che riceverà una somma di diecimila euro elargita direttamente all’autore e, tra i documentari già passati in altre manifestazioni, il premio Extra Miglior Documentario Italiano, che sarà programmato in alcune sale del circuito Cityplex della Filmauro.

Tutti i film selezionati saranno inoltre visionati da una platea qualificata di studenti, appassionati, operatori del Sistema Bibliotecario che sceglieranno alcuni film da proiettare nelle Biblioteche di Roma, insieme a quelli che avranno goduto del maggior numero di spettatori durante il festival.
Al termine di ogni proiezione della sezione, gli autori dialogheranno con il curatore di EXTRA DOC FESTIVAL, Mario Sesti.

Questo il programma

Mercoledì 7 febbraio
- ore 19 Anteprima mondiale "Ho rubato la marmellata" di Gioia Magrini, Roberto Meddi, IT, 2017, 60’
- ore 21 "Cinema grattacielo" di Marco Bertozzi, IT 2017, 95’

Mercoledì 14 febbraio
- ore 19 Anteprima mondiale "Uno due tre" di Camilla Iannetti, IT, 2017, 50’
- ore 21 "Ma l’amore c’entra?" di Elisabetta Lodoli, IT 2017, 52’

Mercoledì 21 febbraio
- ore 19 Anteprima mondiale "Il sogno di Omero" di Emiliano Aiello, IT, 2017, 45’
- ore 21 "The War in Between" di Riccardo Ferraris, Usa 2017, 67’

Mercoledì 28 febbraio
- ore 19 "Non può essere sempre estate" di Margherita Panizon, Sabrina Iannucci, IT, 2017, 62’
- ore 21 "Da’Wah" di Italo Spinelli, IDN, 2017, 64’

Mercoledì 7 marzo
- ore 19 Anteprima mondiale "Due cani" di Andrea Vallero, IT, 2018, 48’
- ore 21 "The First Shot" di Federico Francioni, Yan Cheng, IT, 2017, 73’

Mercoledì 14 marzo
- ore 19 Anteprima mondiale "Mi chiamo Tommaso" di Amedeo Fago, IT, 2017, 80’
- ore 21 "Diorama" di Demetrio Giacomelli, IT, 2017, 86’

Domenica 18 marzo
- ore 16 Premiazione
- ore 17.30 "Indiani metropolitani. Ironia e creatività del movimento del ’77" di Antonella Sgambati, 52’

05/02/2018, 17:31

La Redazione