Napoli Film Festival
I viaggi di Roby
Cinema Aquila

LECCE FF -"Respiri" il thriller italiano


Ambientato sul lago d'Iseo, il film di Alfredo Fiorillo, un thriller metafisico raccontato su diversi piani. Con Alessio Boni e Pino Calabrese


LECCE FF -"Respiri" il thriller italiano
Alessio Boni in "Respiri" di Alfredo Fiorillo
Dubbi, atmosfere, personaggi misteriosi. Questo "Respiri", il film di Alfredo Fiorillo, evento speciale al Festival del Cinema Europeo di Lecce. Una villa sul lago dIseo e un uomo (Alessio Boni) che cerca di tenere insieme i pezzi della sua famiglia. La sua personalit ferita da qualcosa che non riusciamo a comprendere, sdoppiata spesso tra angoscia e bisogno di ordine e coerenza.

Diversi personaggi si affacciano nella sua vita e in quella dei suoi strani familiari ma per motivi diversi, e poco chiari, finiscono tutti malamente. Il dolore motore delle azioni e reazioni, la villa e i suoi respiri danno ossigeno ai fantasmi che alimentano lo stato di angoscia.

Alfredo Fiorillo dirige un film pensato con stile ma un po confuso nello svolgimento, curato nelle inquadrature ma statico nello svolgimento, con i personaggi che spesso non colgono lobiettivo, tra eccesso di naturalismo e situazioni metafisiche. Il tutto complicato da dalla necessit di nascondere la verit, svelata nel finale, lasciando lo spettatore solo con i propri dubbi.

Nel cast, oltre al protagonista Alessio Boni, Pino Calabrese lalter ego tuttofare, Milena Vokotic, Eva Grimaldi, Lino Capolicchio, Lidiya Liberman, Eleonora Trevisani e Valentina Cenni.

Distribuito da Europictures, "Respiri" uscir a giugno in una trentina di copie.

15/04/2018, 20:00

Stefano Amadio

Video del giorno