I Viaggi di Robi

HOTEL GAGARIN - Il cinema, il riscatto e se stessi


Opera prima di Simone Spada racconta il viaggio in Armenia di una troupe senza speranza. Con Giuseppe Battiston, Claudio Amendola, Barbora Bobulova


HOTEL GAGARIN - Il cinema, il riscatto e se stessi
Giuseppe Battison in "Hotel Gagarin" di Simone Spada
"Hotel Gagarin" uscir nelle sale italiane il 24 maggio ed il primo lugometraggio di Simone Spada, che firma sceneggiatura e regia di un poetico racconto sulla natura umana, fatta di debolezze, ma soprattutto di sogni e speranze.

Un inaffidabile e truffaldino poduttore mette insieme un gruppo di spiantati, li organizza in una troupe e li manda in Armenia a girare il loro primo film. Per ognuno di loro, per un motivo o per un altro, quest'occasione pu essere la piccola grande svolta della vita: c' il professore insoddisfatto che sogna l'opera prima, la prostituta a cui viene offerto un lavoro legale, il fotografo di matrimoni indebitato fino al collo e cos via. Purtroppo per loro, il sedicente produttore intende scappare con i soldi e abbandonarli in un albergo disperso fra i desolati monti dell'Armenia.

"Hotel Gagarin" una commedia che, con ironia e delicatezza, mette in scena la ricerca del riscatto personale, mostrando quanto, troppo spesso, ci allontaniamo dalla reale serenit in questa frenetica vita. Un film che vuole riflettere sull'essenza della felicit e lo fa con uno stile a tratti fiabesco ed esagerato, che prova ad essere divertente e emozionante.

Cast stellare in cui troviamo Claudio Amendola, Luca Argentero, Giuseppe Battiston e Barbora Bobulova, i quali per, nonostante la bravura, non riescono a dare maggiore spessore a dei personaggi che da sceneggiatura non sono adeguatamente delineati. Un film corale in cui ci si identifica poco perch si conosce ancora meno, dove le risposte e le scelte dei protagonisti non sono sempre giustificate e comprensibili, ma, d'altra parte, emoziona e lascia quella sensazione di serena speranza, tipica di una storia tanto irreale, quanto magica.


Elisa Pulcini

22/05/2018, 09:00