I viaggi di Roby
Nuovo Cinema Aquila

WALLS AND BORDERS - Proiezione al Rochester Institute of Technology


WALLS AND BORDERS - Proiezione al Rochester Institute of Technology
A quasi dieci anni dalla sua uscita, e dopo aver girato i festival di mezzo mondo per due anni consecutivi, Walls and Borders torna sugli schermi.

Il gigantesco film collettivo realizzato a favore di International Help Onlus, per finanziare progetti contro la tratta di esseri umani nel Centro America, oggi pi che mai attuale: il film, orgogliosamente indipendente, fortemente voluto dal compianto Armando Ceste, padre del Cinema Militante, e curato da Maddalena Merlino e Claudio Paletto, ha riunito 83 registi che, ognuno col proprio stile, hanno indagato con episodi di 5 minuti il tema dei muri e dei confini.

Muri e confini che oggi sembrano ancora pi invalicabili di quelli che gi 10 anni fa ispirarono la realizzazione del film. Il bisogno di immaginare altri mondi rispetto a quelli che ogni giorno con violenza entrano nella nostra vita dagli schermi che ci circondano, va di pari passo con il rinato interesse verso un cinema altro, indipendente, che sappia e voglia sporcarsi le mani con contenuti scomodi e difficili. Walls and Borders rinasce oggi grazie allinteresse di chi fa della cultura una missione. Siamo onorati di ripartire dalle universit.

Sabato 30 Marzo il film verr proiettato al Magic Spell Theatre del Rochester Institute of Technology (NY) nellambito del MLC International Film Series, a cui seguiranno due giornate di studio sul cinema indipendente italiano a cura di Maddalena Merlino.
Il 12 Aprile Claudio Paletto presenter una selezione di episodi del film al Politecnico di Torino nellambito di Archivissima, il Festival degli Archivi a cura di Architeca - Archivio Cinematografico e Multimediale di Architettura.
Prossimamente Walls and Borders arriver anche al Campus Luigi Einaudi di Torino.

A breve sar inoltre possibile vedere ogni singolo episodio di Walls and Borders su www.streeen.org, la neonata piattaforma per lo streaming del cinema e documentario indipendente e dautore.

28/03/2019, 08:52