-D30
I Viaggi di Robi

CANNES 72 - Annunciata la nuova edizione dell’Olbia Film Network


CANNES 72 - Annunciata la nuova edizione dell’Olbia Film Network
Olbia Film Network 2019
E’ stata presentata ieri 19 maggio 2019, al Festival di Cannes, l'edizione 2019 dell'Olbia Film Network.
All'Italian Pavilion dell’ Hotel La Barrier Majestic, il direttore artistico Matteo Pianezzi, accompagnato dal direttore commerciale Mauro Addis e dalla festival manager Francesca Vargiu, ha svelato i film dell’Official Competition della sezione corti del Figari Film Fest e qualche anticipazione del programma della manifestazione che si terrà nel capoluogo gallurese dal 14 al 23 di giugno 2019.

Un nome che spicca su tutti è quello di Alessandro Borghi.
L'attore protagonista di “Suburra”, “Il Primo Re” e della serie tv Sky “I Diavoli” al fianco di Patrick Dempsey, riceverà infatti un premio speciale in occasione di una serata a lui dedicata durante la quale incontrerà il pubblico e presenterà il film “Sulla mia pelle”, racconto delle ultime ore di vita di Stefano Cucchi per cui ha ricevuto il Premio David di Donatello 2019 come miglior attore protagonista.

Annunciati anche i nomi dei vincitori del Premio Beatrice Bracco ai migliori giovani attori 2019.
il riconoscimento andrà ad Andrea Carpenzano e Linda Caridi reduci rispettivamente dai successi de “Il campione” di Leonardo D'Agostini, al fianco di Stefano Accorsi e di “Ricordi?” di Valerio Mieli, al fianco di Luca Marinelli.

Una serata verrà dedicata alla Sardegna, con la presentazione del film “Fiore Gemello”, opera seconda della regista Laura Luchetti, interamente girato sull'isola, presentato durante la Festa del Cinema di Roma e vincitore del Premio FIPRESCI al Festival di Toronto.

Per quanto concerne la Official Competition del Figari al fianco delle sezioni classiche del festival, quest’anno una sezione interamente dedicata al cinema a tematica femminile. Anche la giuria di qualità quest'anno avrà una grossa componente femminile. Già annunciati i nomi di alcune presenze, come quello della regista iraniana membro dell’Oscar Academy Farnoosh Samadi e le attrici Lucia Ocone, Paola Minaccioni e Alessia Barela.

Ufficializzata inoltre la presenza di Rai Cinema Channel come partner ufficiale dell'evento per il secondo anno consecutivo e confermato il premio speciale che verrà consegnato al miglior film in concorso.

Grande attesa anche per il network e le giornate professionali che vedranno le presenze di numerosissimi produttori e buyers da tutta Europa, fra cui proprio Rai Cinema, Sky Serie, Lucky Red, Vivo Film, Kimera, France Tv, RTVE e tanti tanti altri.

La manifestazione è sostenuta dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, dalla Regione Autonoma della Sardegna, dalla Fondazione Sardegna Film Commission e dal Comune di Olbia. Proprio l'assessore del Comune di Olbia Sabrina Serra, intervenuta per l'occasione, ha dichiarato
:“Sosteniamo con convinzione le iniziative collegate all’industria cinematografica. Oltre ad aver ospitato le recenti produzioni nazionali e internazionali, anche quest’anno abbiamo voluto l’Olbia Film network, occasione di incontro per gli operatori del settore e rassegna di eventi cinematografici aperta a tutti. È una iniziativa giovane ma in forte crescita che completa le politiche comunali tese allo sviluppo nella nostra città con tutte le sue ricadute in termini economici e culturali”.

Da oggi al 14 giugno, giorno della sua inaugurazione, l'Olbia Film Network svelerà tutti gli ospiti e gli appuntamenti che ancora mancano per comporre il puzzle dell'evento che anche quest’anno si appresta ad essere uno dei più interessanti del panorama cinematografico nazionale.

20/05/2019, 15:44