I viaggi di Roby

Note di regia di "Generazione Diabolika"


Note di regia di
"Generazione Diabolika" la storia di un movimento, di un vero e proprio fenomeno di costume che ha caratterizzato tutte quelle generazioni nate tra il 1985 e il 1995.

Un racconto intimo, in cui la macchina da presa quasi scompare e lincedere narrativo alternato tra immagini di repertorio e interviste realizzate tutte in notturna.

Siamo partiti da un punto di vista privilegiato, avendo vissuto questo fenomeno e conoscendo ancor prima di iniziare la ricerca, la storia del Diabolika. Abbiamo voluto rendere questo racconto unindagine sociale e culturale che ha visto la nascita e levoluzione di un genere musicale estraneo al circuito mainstream. Ma il film vuole essere anche un omaggio, un ricordo dal sapore nostalgico.

Silvio Laccetti