I Viaggi Di Roby

L'URLO - Il "caso" di un corto al cinema


L'URLO - Il
Il cortometraggio L’Urlo scritto e diretto da Francesco Barilli, con attore protagonista Luca Magri, dopo un tour autunnale di festival (Trieste Science + Fiction festival, Visioni Fantastiche, MangiaCinema, Parma Film Festival) e proiezioni speciali, inizia una nuova avventura in sala, nel modo più controcorrente possibile per un film breve oggi: ripartendo dal cinema d’essai e da una programmazione tradizionale.

Grazie all’intraprendenza della casa di produzione Avila Entertainment, L’Urlo sarà in tenitura per una settimana da giovedì 12 a mercoledì 18 dicembre al cinema Astra di Parma, che nel settembre scorso ospitò la sua anteprima nazionale, e sarà programmato gratuitamente ogni giorno prima della proiezione del film serale.

L’Urlo è il remake dell’omonimo film del 1966 diretto da Camillo Bazzoni, prodotto e fotografato da Vittorio Storaro, interpretato da Francesco Barilli e ambientato in un futuro distopico orwelliano. A distanza di cinquant’anni, Barilli, attore protagonista dell’originale, si sposta alla regia e il suo ruolo è oggi interpretato dall’attore e regista Luca Magri (Il Solitario, La casa nel vento dei morti, Il Vincente). Il film è prodotto da Avila Entertainment Srl con il contributo di Emilia-Romagna Film Commission e MiBACT.

10/12/2019, 13:50