I Viaggi Di Roby

LE PAROLE DEL CINEMA - Ospiti Dante Ferretti e Vittorio Storaro


Prosegue sul canale ufficiale YouTube di Apulia Film Commission la rassegna “Le parole del cinema”


LE PAROLE DEL CINEMA - Ospiti Dante Ferretti e Vittorio Storaro
Un doppio appuntamento settimanale in cui sono proposte le masterclass e gli incontro con il pubblico dei grandi protagonisti del cinema internazionale, realizzati nei festival prodotti dalla Fondazione.

La terza settima di programmazione prosegue con due “artigiani” del cinema a livello mondiale, vincitori di tre Premi Oscar: lo scenografo Dante Ferretti e il direttore della fotografia Vittorio Storaro.

Di Dante Ferretti, martedě 5 maggio, sarŕ riproposta la Masterclass tenuta al Bifest 2013 al teatro Petruzzelli di Bari. Ferretti ha firmato le scenografie per cinque film di Pier Paolo Pasolini, cinque di Federico Fellini e otto di Martin Scorsese, oltre ad aver collaborato con registi del calibro di Elio Petri, Ettore Scola, Marco Bellocchio, Marco Ferreri, Liliana Cavani, Claude Chabrol, Terry Gilliam, Neil Jordan, Tim Burton e Brian De Palma. Nella sua straordinaria carriera artistica, ha vinto innumerevoli riconoscimenti internazionali, ed č stato candidato ben 10 volte ai Premi Oscar, aggiudicandosi l’ambita statuetta tre volte con i film: “The Aviator”, “Sweeney Todd” e “Hugo Cabret”.

Nel secondo appuntamento, venerdě 8 maggio, sarŕ possibile rivedere la Masterclass di Vittorio Storaro, tenuta al Bifest 2018 al teatro Petruzzelli. Vincitore di tre Premi Oscar con i film “Apocalypse Now”, “Reds” e “L’ultimo imperatore”, Vittorio Storaro da sempre ha messo il suo talento al servizio di grandi storie, di film indimenticabili e di registi straordinari come Francis Ford Coppola, Giuliano Montaldo, Warren Beatty, Carlos Saura, Dario Argento, Woody Allen e, soprattutto. Bernardo Bertolucci. Č stato, infatti, direttore della fotografia per ben otto film di Bertolucci: “Strategia del ragno”, “Il conformista”, “Ultimo tango a Parigi”, “Novecento”, “La luna”, “L’ultimo imperatore”, “Il tč nel deserto” e “Piccolo Buddha”.

02/05/2020, 13:52

Sara Valentino