I Viaggi Di Roby

I SOGNI SOSPESI - Successo internazionale per il cortometraggio
di Manuela Tempesta e Melania Dalla Costa


I SOGNI SOSPESI - Successo internazionale per il cortometraggio di Manuela Tempesta e Melania Dalla Costa
Il cortometraggio "I Sogni Sospesi", sceneggiato da Melania Dalla Costa e Manuela Tempesta, prodotto e con protagonista Melania Dalla Costa, racconta una storia di violenza tra le mura domestiche, narrando con poesia e delicatezza la storia di Marlne (interpretata da Melania Dalla Costa), un'inquieta artista francese che dipinge con il corpo nudo ed fuggita dal suo paese d'origine insieme a sua sorella Sophie (interpretata da Francesca Luce Cardinale).

Marlne condivide con sua sorella Sophie un grande segreto e le due donne, tra mille difficolt, si nascondono in un luogo abbandonato, dove mangiano ci che trovano e si lavano nel fiume. Una mattina, per, i drammatici ricordi riemergono nella mente di Marlne e la verit si fa strada attraverso la voce della protagonista, rivelando che stata vittima di una brutale violenza fisica ed riuscita a salvarsi solo grazie all'aiuto di Sophie. Eppure, il passato sembra non volerla lasciare in pace e torna a cercarla...

Questo cortometraggio, profondo e di grande impatto visivo, s'inoltra tra le pieghe di un tema che, purtroppo, da alcuni anni salito alla ribalta della cronaca, ovvero "la violenza sulle donne".

La protagonista Melania Dalla Costa la testimonial della campagna contro la violenza sulle donne dellUNICRI (ONU)

Nel gennaio 2021, il cortometraggio tra i finalisti di: Hollywood Gold Awards, New York Movie Awards, Vegas Movie Awards e Venice Film Awards. Inoltre, stato selezionato al Vancouver Independent Film Festival, all'Independent Shorts Awards e all'Indie Short Fest di Los Angeles. In precedenza, stato presentato durante il Festival di Venezia del 2019, riscuotendo un ottimo riscontro tra pubblico e stampa. Infine, sempre nel 2019, stato selezionato da altri Festival internazionali, come il Social World Film Festival, l'Ischia Global Film Fest e il Respect Human Film Festival di Dublino. A novembre 2020, il cortometraggio stato premiato al CittadellaGeoFilmFestival con il "Golden Earth" nella categoria "MIGLIOR FILM AL FEMMINILE NATURA MADRE" .

12/01/2021, 16:28