I Viaggi Di Roby

BARDOLINO FILM FESTIVAL 2 - Annunciate
le giurie della seconda edizione


BARDOLINO FILM FESTIVAL 2 - Annunciate le giurie della seconda edizione
Sono state annunciate le giurie dei due concorsi cinematografici al centro della seconda edizione di Bardolino Film Festival, in programma nell’incantevole località sulle rive del lago di Garda dal 15 al 19 giugno 2022: BFF Doc e BFF Short. Le due giurie saranno chiamate a decretare i migliori film della selezione documentari e cortometraggi che meglio rispecchiamo la tematica di quest’anno, “Figli della terra”.

Per la prima volta in un festival italiano, sarà una vera e propria “famiglia d’arte” a costituire la giuria di un festival. A decretare il vincitore della sezione BFF Doc saranno infatti Francesco Bruni e la sua famiglia, quasi al completo. Accanto al regista, giudicheranno i documentari in concorso l’attrice Raffaella Lebboroni, moglie di Bruni, e la figlia Irene, fotografa dalla forte formazione cinefila. È la prima volta che un festival “adotta” una giuria di famiglia, e sarà curioso scoprire quali film metteranno d’accordo tutti i giurati.

“Sarà una giuria molto impegnativa per me” dichiara il regista Francesco Bruni “perché Raffaella non mi dà mai ragione praticamente su niente, e mia figlia Irene, la più cinefila di tutti, sicuramente avrà gusti molto diversi dai miei”.

Dopo essere stati premiati al BFF 2021 con il Premio BFF - W4O per Cosa sarà, assegnato al film che maggiormente aveva saputo esaltare il valore della scienza e il ruolo dei medici, Francesco Bruni e Raffaella Lebboroni tornano quindi al Bardolino Film Festival in una nuova veste.

La giuria della sezione dedicata ai cortometraggi sarà invece presieduta da Paolo Sassanelli, attore molto amato per i suoi personaggi al cinema e in tv (tra i tanti La CapaGira e la serie Un medico in famiglia), nonché per le sue interpretazioni a teatro.

“Per me è un grande onore essere il presidente della giuria di un concorso di cortometraggi, perché mi piacciono i corti e sono anche un regista di corti. Inoltre sarà un enorme piacere partecipare ad un festival che si svolge in una location bellissima come Bardolino” dichiara Paolo Sassanelli “Credo che, essendo tre giurati, sarà facile arrivare ad un giudizio comune con i miei colleghi. Chi comincia a fare cinema lo fa molto spesso attraverso queste piccole poesie per immagini, per cui apprezzo moltissimo che ci sia un concorso di questo tipo perché promuovere i cortometraggi significa per me promuovere il cinema”.

Ad accompagnare Sassanelli nella giuria di BFF Short ci saranno l’attrice Daphne Scoccia, rivelazione nel 2016 con Fiore di Claudio Giovannesi che vedremo prossimamente al cinema in Umami – Il quinto sapore di Angelo Frezza e Rido perché ti amo di Paolo Ruffini oltre che in tv nella terza stagione della serie Nero a metà, attualmente in onda su Rai1, e Alessandro Giorgio, organizzatore del Torino Short Film Market e programmatore presso il Centro Nazionale del Cortometraggio.

Anche per l’edizione 2022 il Bardolino Film Festival, organizzato e sostenuto dal Comune di Bardolino con la direzione artistica di Franco Dassisti, oltre ai due concorsi cinematografici (BFF Doc e BFF Short) e agli incontri, proporrà cinque serate speciali con ospiti d’eccezione nella spettacolare venue a bordo lago del Lido Mirabello. Spazio anche ai libri, nella sezione BFF Books, con aperitivi letterari e incontri con gli autori di opere sui temi della sostenibilità e del rapporto col territorio.

12/04/2022, 11:29