Meno di 30
I Viaggi di Robi

Parvathy Baul. Senza Radici


Regia: Alberto Valtellina
Anno di produzione: 2019
Durata: 26'
Tipologia: documentario
Genere: etnologico/sociale
Paese: Italia
Produzione: Produzioni Alberto Valtellina, Associazione Locus, Teatro Tascabile di Bergamo, Festival Danza Estate
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di ripresa: Blackmagic 4K
Camera: Blackmagic Pocket Cinema Camera 4K
Sistema di montaggio: Da Vinci Resolve su piattaforma Mac OS
Formato di proiezione: DCP e Blu-ray, colore
Titolo originale: Parvathy Baul. Senza Radici

Sinossi: I Baul sono cantori, artisti, filosofi, mistici del West Bengal. Moltissimi villaggi ospitano ashram in cui i Baul vivono di canto, danza e elemosina. Figlia di una famiglia borghese indiana, Parvathy Baul ha scelto di diventare Baul all'età di sedici anni, rifiutando la formazione "regolare", seguendo il suo Maestro, Sanatan Das Baul. Parvathy oggi si esibisce in tutto il mondo, collabora con l'International School of Theatre Anthropology dell'Odin Teatret. Condivido con Parvathy dieci giorni, la incontro mentre dipinge e si esibisce negli spazi del Monastero del Carmine, a Bergamo.

Sito Web: https://www.albertovaltellina.it/portfolio/parv...

Ambientazione: Bergamo

Periodo delle riprese: Giugno 2019

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto