I Viaggi Di Roby
Juliane Biasi Hendel

14/10/1962
Merano (BZ), Italia

Juliane Biasi Hendel


Filmografia dal 2000:
2017 » doc Curtain Calling: fotografia
2016 » doc Il Colore dell'Erba: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio
2014 » doc Voci e Silenzio: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, produttore
2011 » doc Muyeye: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, produttore
2008 » doc Oceano Dentro: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, produttore

Biografia:
Juliane Biasi Hendel, fotografa, documentarista e artista di contrasti, temi scomodi e verità non rivelate, ha orientato tutto il suo lavoro verso temi sociali che riguardano soprattutto la devianza e le discriminazioni delle differenze.
Di formazione eterogenea, è diplomata alla Scuola d'Arte di Trento e laureata in lingue con indirizzo geo-antropologico. Dopo la laurea, frequenta i corsi di cinema della Scuola Holden Torino Circus itinerante e di scrittura cinematografica con Angelo Orlando.
Nel suo lavoro unisce il concetto di arte come strumento di impegno etico e il viaggio come strumento di ricerca creativa e personale. Ha una profonda conoscenza dell’Europa dell’Est, Russia, Asia e Africa grazie ai suoi viaggi durante i quali realizza opere d’arte e lavori audiovisivi in collettivo con professionisti di settore.
Nel 2005 fonda la casa di produzione Kuraj ed esordisce nel 2007 con Lezione di fine anno realizzato insieme a Alessio Osele. Storia di un professore disabile che realizza il sogno di raggiungere la cima di una montagna grazie agli alunni, la regista focalizza fin da subito l’attenzione sul mondo della disabilità e sulla potenzialità e ricchezza che spesso vi si nasconde. Successivamente inizia a collaborare con il giornalista Sergio Damiani con cui realizza i suoi futuri lavori. Nel 2009 con il suo secondo documentario Oceano Dentro, su una barca di “folli” che attraversa l’oceano, vince il premio come miglior documentario al Epizephiry International Filmfestival e il "Best Adventure Award" al 19°International Adventure Film Festival Kolkata (India). Da una sua permanenza in Kenia nasce il suo terzo progetto Muyeye, realizzato nel 2012 e trasmesso da Rai3 mentre nel 2014 realizza Voci e Silenzio, nel vecchio carcere di Trento.
Il Colore dell’Erba è il suo quinto documentario.
(ultima modifica: 16/01/2016)