I Viaggi Di Roby
Ignazio Figus

00/00/1960
Alghero, Italia

Altro


Ignazio Figus


Filmografia dal 2000:
2019 » doc The Search: Supervisione
2017 » doc La Cena delle Anime: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, fotografia, produttore
2015 » doc Ab Origine (Biofilm): regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, fotografia, produttore
2014 » doc S’Impinnu (Il Voto): regia, montaggio, Riprese, Traduzione dialoghi
2011 » doc Il Coraggio e la Poesia - Voci della Poesia Logudorese: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, fotografia, Riprese
2008 » doc Brokkarios. Una Famiglia di Vasai: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, fotografia
2004 » doc Giuseppe Pastore di Periferia: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, fotografia, produttore
2000 » doc Toccos e Repiccos – Campanari in Sardegna: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, fotografia

Biografia:
Ignazio Figus vive e lavora a Nuoro. Formatosi nella produzione documentaristica presso l'Istituto Superiore Regionale Etnografico, dove lavora dal 1987 (attualmente è responsabile del settore Produzione Audiovisuale e Promozione), ha curato l'attività audiovisiva istituzionale dell'Ente firmandone la fotografia e il montaggio. Il passaggio alla regia risale al 1996 con il documentario Giorni di Lollove, incentrato sulla descrizione di momenti festivi e di vita quotidiana della piccola frazione di Nuoro. A questo primo lavoro seguono, nel 1997 Il Lino a Busachi sulla produzione e lavorazione del lino nel piccolo centro del Barigadu, nel 2000 Toccos e Repiccos - Campanari in Sardegna che si propone di documentare quanto ancora resta in Sardegna del mondo dei campanari, nel 2004 Dogon in Barbagia, la singolare cronaca della permanenza di un gruppo di danzatori e musicisti Dogon a Mamoiada e nel 2008 Brokkarios - Una famiglia di vasai che descrive la vicenda umana e professionale di una famiglia di ceramisti che vive e opera a Siniscola, nella Sardegna Orientale. Alcune collaborazioni esterne all'ISRE hanno dato luogo a significative produzioni tra le quali si ricordano Il racconto dei nuraghi (Centro Studi Culture Mediterranee - 1997), Mario Delitala, l'armonia totale dell'arte (ISRE - Ilisso - 1999), Giuseppe, pastore di periferia (condiVisioni – 2004, Trittico Pastorale (condiVisioni – 2008) e Il Coraggio e la Poesia (Comune di Ittiri/Ass.ne Pro Loco di Ittiri - 2010). Attualmente sta lavorando alla realizzazione di un progetto filmico sull'alimentazione sostenibile..
(ultima modifica: 15/05/2014)