CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby
Antonello Matarazzo

00/00/1962
Avellino, Italia

Antonello Matarazzo


Filmografia dal 2000:
2020 » doc The Watchmaker: regia, soggetto
2018 » corto Keep It Real!: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio
2011 » doc Video su Carta: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, fotografia, produttore
2009 » doc Latta e Caffè - Riccardo Dalisi, Napoli e il Teatro della Decrescita: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, fotografia, Animazione
2002 » doc Astrolite: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, effetti, produttore
2000 » doc The Fable: regia, soggetto, sceneggiatura, produttore

Biografia:
Antonello Matarazzo è pittore, regista e video artista. Il suo lavoro si colloca nella più recente tendenza ("Medialismo") intesa come integrazione dei vari media (fotografia, pittura, video ecc.). Dal 2000, data del suo cortometraggio d'esordio, The Fable (18° Bellaria Film Festival) - prodotto da Fuori Orario (Raitre) - ha affiancato il video alla produzione di opere "fisse", partecipando a numerosi festival cinematografici nazionali ed internazionali (Mostra Cinematografica di Venezia, Festival Cinéma Méditerranéen Montpellier, Torino Film Festival, Festival des Cinémas Différents de Paris, Festival del Cinema Locarno ecc.). Nel 2006 la 42° Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro dedica una retrospettiva completa al suo lavoro. Nel 2009 realizza il primo mediometraggio, un film documentario, Latta e Cafè (4° Festival Int.le del Film di Roma), prodotto per la Filmauro da Luigi e Aurelio De Laurentiis. Il baricentro e trait d'union tra la pittura, i video e le video-installazioni è costituito dalla marcata inclinazione nell’approfondimento degli aspetti introspettivi e antropologici dell’umano. Questa caratteristica del suo lavoro ha fatto sì che molte Università, tra le quali Brera, Roma 1, Chieti, Genova, Salerno, Pisa e Cambridge, abbiano mostrato le sue opere in seminari e workshop a scopo didattico. Matarazzo sarà presente nel Padiglione Italia (Campania) della 54° Biennale di Venezia.
(ultima modifica: 03/06/2011)