FilmdiPeso - Short Film Festival
Nadia Kibout


Saint-Etienne, Francia

Nadia Kibout


Filmografia dal 2000:
2017 » corto Ieri e Domani: attrice (Nadia)
2017 » corto Le Ali Velate: regia, attrice, soggetto, sceneggiatura
2016 » Sweet Democracy: attrice
2015 » corto Del Prossimo Orizzonte: attrice
2015 » Una Casa nel Cuore: attrice (Nadine)
2014 » Ameluk: attrice
2014 » Quando si Muore...si Muore!: attrice
2013 » doc Il Canto delle Sirene: partecipazione
2012 » corto La Luna è Sveglia: attrice (Laura)
2009 » Per Sofia: attrice (Zingara)
2008 » Il Mercante di Stoffe: attrice

Biografia:
Nadia Kibout nasce a Saint-Etienne in Francia da genitori algerini. È l’unica figlia femmina della famiglia, prima di lei otto fratelli maschi, questo le fa dire e pensare di aver un lato maschile molto pronunciato.
Già dai primi anni di scuola scopre l’amore per il palcoscenico attraverso i spettacoli e saggi della scuola. Si appassiona alla musica e al canto. Fa parte dell’orchestra e del coro dal primo anno delle medie fino all’ultimo anno del liceo.
Durante il liceo collabora ad opere liriche presso il teatro Jean Massenet della città e prende parte ad un corso di recitazione davanti alla macchina da presa. Vari contrasti familiari la porteranno ad allontanarsi dalle sue passioni artistiche.
Svolge diverse attività professionali in vari settori e viaggia molto ma capisce di non farcela se non vive delle sue passioni. Incomincia un reale percorso di studi di recitazione, per tre anni, in italia, a milano presso un laboratorio teatrale privato dove scopre il metodo stanislavsky, metodo del quale si innamora.
Sceglie poi di trasferirsi a Parigi per approfondire le sue conoscenze nell’ambito teatrale presso la scuola Le Cours Florent per un anno, segue poi uno stage intensivo di un mese con Ariane Mnouchkine al Theatre du Soleil. Curiosa di mettere in pratica a livello internazionale i suoi studi incomincia attraverso l’Europa e l’America una lunga frequentazione di seminari e laboratori con insegnanti americani di fama internazionale, per la maggior parte membri dell’actor’s studio di Lee Strasberg (Greta Seacat , Susan Batson, Robert Castle, Bernard Hiller ).
Nel 2004 incomincia la sua carriera con un film drammatico, opera prima di Mario Rellini, Balletto di Guerra, a cui seguiranno altre pellicole cinematografiche e fiction televisive. Il teatro, attraverso Sergio Castellito come regista per lo spettacolo Il Dubbio in tournée in tutta italia, le offre una bellissima esperienza che si augura di ripetere al piu presto.
La passione e la dedizione in ciò che fa la sostengono nel desiderio di una carriera ricca di personaggi ed incontri.
(ultima modifica: 23/04/2013)

Sito Web: http://www.nadiakibout.com