I viaggi di Roby
Nuovo Cinema Aquila

Cast


Soggetto:
Emma Rossi Landi

Sceneggiatura:
Emma Rossi Landi

Musiche:
Franco Piersanti

Fotografia:
Giulia Tronci

Produttore:
Flavia Pasquini

Quaranta Giorni


Regia: Emma Rossi Landi
Anno di produzione: 2003
Durata: 57'
Tipologia: documentario
Genere: sociale
Paese: Italia
Produzione: Zanahoria Produzioni
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di ripresa: Mini DV
Formato di proiezione: DV, colore
Titolo originale: Quaranta Giorni
Altri titoli: Cuarenta Días

Recensioni di :
- QUARANTA GIORNI - La storia di Anastasia, Julia e Vica

Sinossi: Ogni anno migliaia di orfani provenienti dalle zone contaminate dall'incidente di Chernobyl, vengono in Italia accolti da famiglie volontarie per trascorrere brevi periodi di recupero fisico e affettivo. Il documentario racconta il viaggio in Italia di tre bambine bielorusse, Anastasia, Julia e Vika, che provengono dall’orfanatrofio di Oshmiany e arrivano a Ciampino dove trascorrono quaranta giorni ospiti di due diverse famiglie italiane. Vika e Julia sono due gemelle di nove anni, accolte per la seconda volta da Raffaella e Augusto, una coppia senza figli. Anastasia e’ la prima volta che esce dal suo paese ed e’ ospite di Loredana e Piergiorgio, giovane coppia con due figlie piccole. Dal giorno dell’arrivo a quello della partenza le telecamere seguono discretamente il rapporto che si crea tra le piccole ospiti e le loro famiglie provvisorie, indagando motivazioni, significato ed effetti di questa accoglienza. Le paure e le aspettative di bambini e adulti, il rapporto a volte facile ed altre doloroso che si crea in questa breve ed intensa convivenza sono il centro del racconto. Il punto di vista di Ruslan fa da controcanto alle altre due storie: il ragazzo ha 17 anni, viene in Italia da sette ed ha creato un rapporto stabile ed intimo con la famiglia ospitante.

Ambientazione: Oshmiany (Russia) / Ciampino (Roma)

Video


Foto