Toscana Filmmakers Festival 2021
I Viaggi Di Roby
locandina di "Terroriste. Zehra e le Altre"

Terroriste. Zehra e le Altre


Director: Marica Casalinuovo, Francesca Nava, Vichie Chinaglia, Marella Bombini
Year of production: 2019
Durata: 52'
Tipology: documentario
Genres: biografico/sociale
Country: Italia
Produzione: Creative Nomads
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: DCP, colore
Export sales: GA&A Productions
Titolo originale: Terroriste. Zehra e le Altre
Altri titoli: Zehera and the Others - Terririst

Storyline: Tre donne, tre intellettuali, tre voci che si scagliano contro il muro della censura, della repressione e dell’omertà costruito dal regime di Erdogan, il presidente turco. Una pittrice di origine curda, Zehra Dogan, incarcerata per un dipinto, una scrittrice, Asli Erdogan, incarcerata e accusata di “distruggere l’unità dello Stato” e un medico per i diritti umani, Sebnem Korur Fincanci, accusata di fare propaganda terroristica. Tre storie tenute insieme da una lettera clandestina uscita da un carcere turco, scritta da Zehra Dogan e recapitata alle registe di questo documentario, che attraverso l’animazione grafica hanno dato forma e voce al grido di dolore che accomuna queste donne, che hanno osato appoggiare il vero grande nemico del governo turco: il popolo curdo. Il 24 febbraio 2019 Zehra Doğan è stata scarcerata dopo quasi tre anni di reclusione in condizioni di semi isolamento. Zehra oggi vive a Londra ed espone le sue opere d’arte in tutto il mondo.

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto

Notizie