Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!Xš‚‰
locandina di "Una Vita Davanti. Simone e Alessio, il Sogno Spezzato"

Cast


Soggetto:
Rossella Scribano

Sceneggiatura:
Rossella Scribano
Andrea Traina

Musiche:
Marco Cascone

Montaggio:
Andrea Traina

Effetti:
Andrea Traina

Fotografia:
Andrea Traina

Riprese Drone:
Biagio Zenzero

Assistente alla Regia:
Angela Rizzo

Riprese Seconda Unita':
Francesco Bocchieri

Riprese:
Andrea Traina

Una Vita Davanti. Simone e Alessio, il Sogno Spezzato


Regia: Rossella Scribano, Andrea Traina
Anno di produzione: 2022
Durata: n.d.
Tipologia: documentario
Genere: sociale
Paese: Italia
Produzione: Cinestudio Groucho Marx, Terra Hyblea
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di proiezione: DCP, colore
Ufficio Stampa: MediaLive
Titolo originale: Una Vita Davanti. Simone e Alessio, il Sogno Spezzato

Sinossi: “Una vita davant” è un docufilm ispirato alla drammatica storia di Alessio e Simone D’Antonio, due inseparabili cuginetti di undici anni, le cui vite e i cui sogni sono stati brutalmente recisi da un’auto in folle corsa, mentre giocavano sui gradini di casa.
Il docufilm nasce dall’esigenza di tenere viva la loro memoria e provare a dare un senso alla tragedia che li ha colpiti, insieme alle rispettive famiglie e all’intera comunità di Vittoria, raccontando i sogni, le ambizioni e i desideri di due bambini di 11 anni che avevano solo voglia di crescere e diventare grandi.
“Una vita davanti” intende restituire un ritratto sincero e autentico di Alessio e Simone, due bambini che amavano la vita e le piccole cose, animati da un forte senso di responsabilità e perfettamente consapevoli che l’unica via da percorrere per realizzare i propri sogni era quella dell’onestà e del rispetto delle regole.
La narrazione si sviluppa grazie all’incontro con i genitori, gli amici, gli educatori che con le loro testimonianze ricostruiscono, come i tasselli di un mosaico, le vite di Alessio e Simone, fino ai loro ultimi giorni. Attraverso i loro ricordi emerge l’impossibilità assoluta di trovarsi preparati di fronte al dramma di due giovani vite spezzate, e ci si interroga su temi estremamente difficili, come la legalità, le ingiustizie, la morte, la paura ma anche la vita, la speranza, l’amore.
Temi tutti accomunati dalla stessa domanda: “Perché è successo?”. Alessio e Simone attraverso il loro esempio e la loro tragica vicenda ci insegnano a vivere con maggiore consapevolezza, onestà e speranza.
Quella speranza che ci dà la forza di credere che non è tutto perso e che le cose possono cambiare in meglio, se ognuno di noi sceglie di fare la propria parte con coraggio e la forza di sognare.

Sito Web: https://www.facebook.com/unavitadavanti

Ambientazione: Vittoria (RG)

"Una Vita Davanti. Simone e Alessio, il Sogno Spezzato" è stato sostenuto da:
Mondial Granit
Banca Agricola Popolare di Ragusa
Andrea Licitra Pubblicita'


Note:
L’impulso alla realizzazione del docufilm è frutto della sensibilità della giornalista ragusana Rossella Scribano, autrice del soggetto, sviluppato a quattro mani con lo sceneggiatore e regista di Vittoria Andrea Traina, che ne ha curato riprese, regia e montaggio. Il docufilm, impreziosito dalle musiche originali del compositore ragusano Marco Cascone, è stato realizzato con la collaborazione delle famiglie e grazie al sostegno di Mondial Granit Spa e della Banca Agricola Popolare di Ragusa.

Video


Foto