CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

Viaggio a Sud


Director: Joshua Wahlen, Alessandro Seidita
Year of production: 2014
Durata: 59'
Tipology: documentario
Genres: sociale
Country: Italia
Produzione: Uroboro Project; in collaborazione con Arte Senza Fine Soc. Coop.
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Aspect Ratio: HDV, colore
Formato di proiezione: HD, colore
Titolo originale: Viaggio a Sud

Storyline: Tra l’inverno e la primavera del 2013, due giovani registi palermitani intraprendono un lungo viaggio nelle zone più remote del proprio paese. Lo scopo è quello di testimoniare la profonda trasformazione che ha subito l'Isola tra ieri e oggi. Lo spazio della loro ricerca non è la città bensì la vita dei piccoli paesi di montagna, delle contrade di campagna, delle borgate di mare. Lungo il viaggio si abbandonano alle storie di artigiani, casalinghe, contadini, pescatori, intellettuali, preti e cantastorie. Dai loro racconti emerge il ritratto inquietante di una terra sospesa tra antiche visioni e radicate amarezze. Preghiere, riti e giochi di potere si alternano ai segni stranianti della crisi: i giovani emigrano, le case sono in vendita, le attività commerciali ferme. In questo clima di resa generale, la flebile speranza in un riscatto si scontra con la condivisa convinzione che nulla cambierà mai per propria mano. Così, nell’eterna attesa di un aiuto esterno, i pochi abitanti si aggrappano al ricordo alterato di una Sicilia antica, un’isola mai esistita che vive unicamente nel loro immaginario.

Sito Web: http://ilviaggioasud.blogspot.it/

Ambientazione: Alessandria della Rocca / Bovo Marina / Palma di Montechiaro / Naro / Piazza Armerina / San Cono / Aidone / Scicli / Avola / Palazzolo Acreide / Caltagirone / Cavagrande / Rosolini / Pachino / Francofonte / Monterosso Almo / Vizzini / Adrano / Cesarò / Pancallo / Mistretta / Castel di Tusa / Prizzi / Nicosia / Palermo

Note:
Con il contributo di: Arba Sicula, S.A.Di.R.S., A.I.Q.Re.S.

Altri Credits: Mara di Mauro, Dipartimento di Studi latini, greci e musicali “Aglaia”, Jamendo, Aida Satta Flores, Folk Studio, Fondazione Buttitta, Officina dell’Arte.


  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto