FilmdiPeso - Short Film Festival

Da Clay ad Alž. La Metamorfosi


Regia: Emanuela Audisio
Anno di produzione: 2016
Durata: 68'
Tipologia: documentario
Genere: biografico/sociale/sportivo
Paese: Italia
Produzione: 3D Produzioni
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: HD, colore e bianco/nero
Titolo originale: Da Clay ad Alž. La Metamorfosi

Sinossi: Un documentario per raccontare líultimo Papa dello sport, la sua metamorfosi da campione del ring a campione della gente, la sua capacitŗ di diventare personaggio mediatico, di essere social, di fare selfies quando ancora non esistevano. Il documentario si avvale di interviste a chi lo ha conosciuto, fotografato, frequentato, combattuto (dalla sua seconda moglie, Khalilah Ali, allíultima, Lonnie Williams Ali, da Furio Colombo ad Andrea Bocelli, da Oliviero Toscani a Kobe Bryant passando per Gianni Minŗ e allíattore Franco Nero) e a chi oggi, scrittori e intellettuali, lo celebra come unico. Clay Ť stato il public-relation man di se stesso. Ma come e perchŤ un giovane ragazzo del Kentucky, figlio di un imbianchino e di un cuoca, con un management bianco, scelse di diventare musulmano in America? Era una scelta piý politica, di rottura culturale, che non religiosa. Cosa significava per lui e cosa significa invece oggi? Un viaggio nella forza di Ali, nel suo modo di lottare dentro e fuori dal ring, e di come oggi nessuno replichi il suo esempio.

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto