Meno di 30
I Viaggi di Robi
locandina di "Elegia del Volo"

Cast

Con:
Merab Sourviladze (Pittore)
Keti Kechkuashvili (Moglie del Pittore)
Dominique Vande Voorde (Donna Belga)
Tamara Labadze (Danzatrice nelle Rovine)
Lacha Mudjiri (Danzatrice nelle Rovine)
Jacques Falque (Supporto)
Michail Totiauri (Suonatore di Dudduki)
Zviad Shagirashvili (Suonatore di Dudduki)
Ramin Konkadze (Percussionista)
Agmashenebeli (Coro)
Denise Schaffer (Trio Polifonia Georgiana)
Craig Shaffer (Trio Polifonia Georgiana)
Laurent Stephan (Trio Polifonia Georgiana)
Luc Pilartz (Suonatore di Violino)
Aurélie Dorzée (Suonatore di Violino)
Djemal Chkuaseli (Direttore Orchestra Georgian National Ensemble Erisioni)
Georgian National Ensemble Erisioni (Orchestra)

Soggetto:
Fabio Tanzarella

Sceneggiatura:
Fabio Tanzarella

Montaggio:
Fabio Tanzarella
Massimo Iannetta (Consulenza)

Fotografia:
Ridha Ben Hmouda

Suono:
Joseph Carminati
Peter Soldan (Missaggio)

Produttore:
Angelo Curti

Lettura in Persiano del Poema di Forugh Farrokhzad:
Arash Judaki

Elegia del Volo


Regia: Fabio Tanzarella
Anno di produzione: 2007
Durata: 73’
Tipologia: documentario
Paese: Italia
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Post Produzione: Studios DADA di Bruxelles (Belgio)
Formato di proiezione: 35mm, colore
Titolo originale: Elegia del Volo

Sinossi: Questo film è stato girato tra le campagne belghe, il deserto d’Azerbaidjan e le rovine dei monasteri e delle industrie sovietiche georgiane.
Attraverso frammenti di vita di una comunità di artisti georgiani immigrati in Europa, abbiamo cercato di suggerire in filigrana l’aldilà, dell’immagine e del suono.
Siamo tutti pellegrini da e verso luoghi del tempo e dello spazio, in cerca di sinapsi, di ponti, di legami, colmi di un ansia di amare che cerca strade. In questa ricerca incontriamo altri compagni di viaggio, dai vissuti, dai costumi dai linguaggi e dal destino umano diversi.
Ma la cultura dell’uomo è una, e senza frontiere, quando l’energia dell’amore parla da cuore a cuore. Un’energia invisibile che nell’epifania del passato, nell’estasi della musica e nei movimenti di danza, ritorna con la voce degli antenati ad ispirare il canto di oggi.

Ambientazione: Belgio / Azerbaidjan / Georgia

Video


Foto

Notizie