I viaggi di Roby
Nuovo Cinema Aquila

Cast

Interpreti:
Laura Giordani
Jacopo Raniolo
Francesco Nicolosi
Giovanna Toscano

Musiche:
Kevin MacLeod (Brano "Anguish")
Silent Partner (Brano "Big Screen")
Audionautix (Brano "Time Passing")
Puddle of Infinity (Brano "Young And Old Know Love")

Montaggio:
Barbara Fasano

Fotografia:
Barbara Fasano

Produttore:
Laura Giordani
Barbara Fasano

Riprese:
Barbara Fasano

Testi:
Laura Giordani

Etta d'Ignoti


Regia: Laura Giordani
Anno di produzione: 2016
Durata: 15'
Tipologia: cortometraggio
Genere: drammatico/sociale/teatrale
Paese: Italia
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di ripresa: HD
Camera: Nikon D600
Sistema di montaggio: Adobe Premiere Pro
Formato di proiezione: HD, colore
Titolo originale: Etta d'Ignoti

Sinossi: Etta nata ovunque. Etta pu essere qualunque donna. Etta era giovane e innamorata.
Etta ha creduto nella sua famiglia, ma stata tradita, e disconosciuta, e tutto per aver dato un bacio, puro ed innocente, al suo fidanzato, ritenuto di ceto inferiore dalla famiglia di questa diciassettenne, abbandonata, in un manicomio, per cinquant'anni. Impazzita durante l'internamento. Morta in manicomio.
Si perch negli anni '60 le famiglie si arrogavano il diritto di attribuire, ai propri parenti, malattie inesistenti, anche solo per liberarsi da ci che si poteva ritenere scandaloso o fuori dal comune.

Tratto da una storia vera, ne abbiamo afferrato una breve testimonianza, narrando una vita cos particolare che non ha bisogno di parole diverse, ma di verit, semplicit, con tutta l'amarezza, la potenza e la crudezza della vicenda e della vita condotta in una struttura, quella del manicomio, governata dal caos, dal totale disinteresse di medici ed infermieri, dalle violenze, fisiche e psicologiche, dal perenne abbandono e dalla (voluta) dimenticanza.

Ambientazione: Giarre (CT)

Periodo delle riprese: Agosto 2016

Note:
Il cortometraggio tratto da una storia vera.

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto