OFF - Ortigia Film Festival
I Viaggi Di Roby
locandina di "I Cercatori di Miraggi"

Cast

Con:
Professor Nji
Angelo Stefanini (Docente di “Medicina di Comunità” all’Università di Bologna)
Andrea Branca (Ex Religiosio che ha abbandonato gli Ordini per sposarsi e andare in giiro per il Mondo "a dare una mano”)
Esther Olivieri (Ex Religiosia che ha abbandonato gli Ordini per sposarsi e andare in giiro per il Mondo "a dare una mano”)
Silvio Magistroni (Medico, Chirurgo Ortopedico)
Bruna Fergnani (Ex professore, Ex Turista Consapevole)
Lucio Lunghi (Ex professore, Ex Turista Consapevole)
Monica Fretto (Ostetrica e Cooperante Volontaria)

Soggetto:
Mario Chemello

Sceneggiatura:
Mario Chemello

Musiche:
Paolo Ferrario

Montaggio:
Mario Chemello

Fotografia:
Mario Chemello
Tiziano Parise
Rocco Lobosco

Suono:
Fabio Aquila

Aiuto regista:
Serena Mignani

Produttore:
Serena Mignani

I Cercatori di Miraggi


Regia: Mario Chemello
Anno di produzione: 2008
Durata: 62'
Tipologia: documentario
Genere: sociale
Paese: Italia
Produzione: Imago Orbis
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Camera: Sony 170
Sistema di montaggio: Sony Edit Station
Formato di proiezione: Betacam SP, DV Cam, colore
Titolo originale: I Cercatori di Miraggi

Sinossi: Il documentario parla di due percorsi umani geograficamente opposti: quello dei cooperanti indipendenti dall’Italia verso l’Africa e quello degli immigrati clandestini dall’Africa verso l’Italia, entrambi in cerca di qualcosa. Ma sono due percorsi così diversi? In entrambi i casi si tratta di viaggi della speranza: da un lato l’urgenza di arricchire il senso della propria vita rendendosi utili al prossimo, dall’altro ciò che genera la spinta è la necessità di sopravvivere, garantire la sopravvivenza alla propria famiglia, la ricerca della libertà o la necessità di cure sanitarie. Il paradosso è che ciò che l’Italiano cooperante è andato a cercare di recuperare in Africa, portando come oggetto di baratto il proprio bagaglio di beni economici e sanitari, è esattamente ciò a cui all’Africano viene chiesto di rinunciare in cambio del falso sogno del paradiso europeo.

Ambientazione: Zambia / Bologna

Periodo delle riprese: 2006 - 2007

Budget: 40.000 euro

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto