OFF - Ortigia Film festival
I viaggi di Roby

Il Magico Paradosso


Regia: Riccardo Mazzon
Anno di produzione: 2015
Durata: n.d.
Tipologia: documentario
Genere: biografico
Paese: Italia
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: HD, colore e bianco/nero
Titolo originale: Il Magico Paradosso

Sinossi: Classicissimo e sperimentatore, schivo e amico della gente, antieroe e burlone, melodrammatico e comico, amato dal cinema pi popolare e da quello pi intellettuale, Mastroianni era un popolano che si muoveva da aristocratico e aveva una recitazione apparentemente distratta e indolente. Dicono di lui che non leggesse i copioni, ma quando entrava in scena sembrava aver provato centinaia di volte. Questa monografia affronta il suo periodo magico che coinciso con quello dellItalia del boom, il decennio che va dal 1957 al 1967. In quel periodo Mastroianni lavora con Visconti, Antonioni, Fellini e Flaiano, De Sica, Monicelli, Petri, Germi, Ferreri. Con Ponti e la Loren stato il pilastro dellindustria italiana del cinema, che in quegli anni si stava imponendo nel mondo. E grazie a lui che in quegli anni lItalia si sprovincializza ed grazie a lui se limmagine dellitaliano nel mondo passa da pizza e mandolino allItalian style. Il suo cinema probabilmente il pi grande contributo italiano a un periodo storico ancora oggi insuperato per tensioni, libert e intelligenza. Tra le voci che lo ricordano, Andrea Borini, scrittore e biografo di Mastroianni: Diceva sempre: perch devo andare a Hollywood se i migliori film si fanno qui da noi?, e Fabrizio Gifuni, un attore cresciuto nel mito di Mastroianni, anche se quelli di quegli anni giocavano in un altro campionato.

Video


Foto