OFF - Ortigia Film festival
I viaggi di Roby

La Quarantasettesima


Regia: Primo Giroldini
Anno di produzione: 2008
Durata: 65'
Tipologia: documentario
Genere: antropologico/storico
Paese: Italia
Produzione: Effetto Notte; in collaborazione con Istituto Storico della Resistenza di Parma
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: Mini DV
Formato di proiezione: Betacam SP e DVD, colore e bianco/nero
Titolo originale: La Quarantasettesima

Sinossi: Tra storia e letteratura, tra antropologia e ambiente, tra musica e pittura, il film racconta avvenimenti che vanno dalla primavera 1944 all’aprile dell’anno successivo con la liberazione di Parma da parte delle formazioni partigiane.
Liberamente ispirato al romanzo omonimo di Ubaldo Bertoli pubblicato per la prima volta nel 1961, il documentario racconta le vicende di una brigata partigiana garibaldina (la 47^) attiva durante la guerra di Liberazione nei territori della Val d’Enza e della Val Parma. Il racconto, diviso in cinque capitoli stagionali (primavera, estate, autunno, inverno, ancora primavera), si sviluppa su diversi piani: le immagini dei luoghi teatro degli avvenimenti e la natura circostante, le voci dei testimoni che in prima persona vissero i fatti, i brani letterari e i quadri dello stesso Bertoli.

Ambientazione: Parma / Val d’Enza (RE) / Val Parma (PR)

Periodo delle riprese: 2007 - Primavera 2008.

"La Quarantasettesima" è stato sostenuto da:
Provincia di Parma
Comune di Parma
Comitato Celebrazioni 25 Aprile
Comunità Montana Est
Comune di Traversetolo
Comune di Langhirano


Libro sul film "La Quarantasettesima":
"La Quarantesettesima"
di Ubaldo Bertoli, 151 pp, Monte Università Parma, collana BelleStorie. Narrativa, 2006
Gli eventi, i luoghi e i personaggi di questo romanzo sono reali, visti con l'occhio dello scrittore Ubaldo Bertoli che fu partigiano e che per nove mesi fu tra gli uomini della Quarantasettesima brigata, "la brigata dalla testa calda", come la definì il maggiore inglese Charles Holland. Un libro scritto di getto quindici anni dopo gli eventi descritti, che racconta le passioni, le lotte di quegli uomini e quelle donne che vissero e morirono al limite fra regolarità ed eccessi nella guerra civile d'Italia.
prezzo di copertina: 15,00


Video


Foto