Sudestival 2020

"Confini d'Europa": una serie di Corso Salani


Se pure il flusso ininterrotto del turismo di massa sembra aver raggiunto ogni destinazione possibile, prendendo possesso d'ogni pi remoto angolo del pianeta, ci sono ancora luoghi che riescono a resistere a questi assalti.
Perfino in Europa esistono ancora luoghi incontaminati, dove si concentrano attrazioni naturalistiche, contraddizioni sociali e peculiarit geografiche ignote ai pi. "Confini dEuropa" intende tracciare un itinerario ideale tra quelle aree dEuropa che vengono raramente sfiorate dallattenzione generale, zone marginali che mostrano una bellezza segreta, unintima poesia di confine. In queste terre viene scoperto e filmato uno strano senso di lontananza, solitudine e abbandono.
Per cogliere il respiro particolare e lanima di ogni singolo luogo, ciascun episodio di questa serie lascer parlare soprattutto le immagini, perch si avverta leco del desolato silenzio che avvolge le zone di confine, ma si avvarr anche della complicit di una guida femminile, coinvolta col pretesto di sopralluoghi necessari alla preparazione di un film da girare in futuro. La ragazza esplorer il senso del vivere allinterno di queste singolari comunit, dove nostalgia, solitudine ed estraneit sembrano regnare su tutto.

Corso Salani

18/07/2007