Napoli Film Festival
I Viaggi di Robi

"Primavera in Kurdistan" vince la 1. Edizione del Salina DOC Festival



Una scena di "Nisida - Crescere in Prigione"
"Primavera in Kurdistan" di Stefano Savona vince la 1. Edizione del Salina Doc Festival, manifestazione dedicata ai documentari diretta da Giovanna Taviani. Altri premi sono andati a "Nisida - Crescere in Prigione" di Lara Rastelli (menzione speciale), al "Il Fantasma di Corleone" di Marco Amenta (premio dalla giuria popolare) ed a "The Agronomist" di Jonathan Demme (premio del pubblico locale della sezione Documentiamoci). Il riconoscimento ''Dal Testo allo Schermo'' stato consegnato a Roberto Saviano, autore del libro "Gomorra".


Tutti i Premi della 1. Edizione del Salina DOC Festival

Premio Migliore Documentario
Primavera in Kurdistan di Stefano Savona

Menzione Speciale
Nisida - Crescere in Prigione di Lara Rastelli

Premio della Giuria Popolare
Il Fantasma di Corleone di Marco Amenta

Premio del Pubblico Locale della Sezione Documentiamoci
The Agronomist di Jonathan Demme

Premio "Dal Testo allo Schermo"
Roberto Saviano

24/09/2007, 18:49

Simone Pinchiorri