OFF - Ortigia Film festival
I viaggi di Roby

Preapertura della 67° edizione della Mostra Internazionale
d’Arte Cinematografica con "Profumo di Donna"


Preapertura della 67° edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica con
A 10 anni di distanza dalla scomparsa di Vittorio Gassman, la Biennale di Venezia e la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica rendono omaggio a una delle più straordinarie personalità del cinema italiano con un programma speciale che prevede – quale primo appuntamento – la proiezione gratuita per i veneziani, il 31 agosto alle 20.30 all’Arena di Campo San Polo, della versione restaurata di "Profumo di Donna" (1974) di Dino Risi, con Vittorio Gassman (Premio miglior attore a Cannes, David di Donatello e Nastro d’argento), Alessandro Momo e Agostina Belli, nella versione approntata dalla Cineteca Nazionale.

Con questa proiezione-evento gratuita di "Profumo di Donna" - alla presenza di Alessandro Gassman, che incontrerà prima della proiezione il pubblico veneziano – avrà luogo la serata di preapertura nel centro storico di Venezia della 67. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (1-11 settembre 2010), diretta da Marco Müller e organizzata dalla Biennale presieduta da Paolo Baratta.

La serata di preapertura è realizzata in collaborazione con il Comune di Venezia – Circuito Cinema Comunale, con il Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale e con i quotidiani “Il Gazzettino”, “La Nuova di Venezia e Mestre” e il “Corriere del Veneto”.

Il programma speciale della 67. Mostra in omaggio a Gassman prevede inoltre la proiezione in prima mondiale in Sala Darsena l’1 settembre (giorno della nascita di Gassman), alle ore 22.30, di “Vittorio racconta Gassman”, una vita da Mattatore (80’), “film-confessione di Vittorio Gassman” ricchissimo d'inediti, realizzato da Giancarlo Scarchilli con la collaborazione di Alessandro Gassman.

25/08/2010, 19:09