FilmdiPeso - Short Film Festival

Speciale BIF&ST 2011 - Paolo Pisanelli: "Ju Tarramutu
racconta una cosa che nessuna tv e nessuna
radio pu riportare fedelmente: il silenzio"


Speciale BIF&ST 2011 - Paolo Pisanelli:
"C' una cosa che nessuna tv, nessuna radio pu riportare fedelmente: il silenzio. Nei primi giorni dopo il sisma il silenzio era ovunque. Non solo tra le macerie. Le persone andavano in giro come fantasmi. In mezzo alla gente c'era il silenzio, dentro la testa c'era il silenzio". Questo il senso del film documentario Ju Tarramutu - Un viaggio nei territori della citt pi mistificata dItalia di Paolo Pisanelli presentato nella sezione Documentari in concorso al Bifest 2011. Un film girato nellarco di 15 mesi, dall8 aprile 2009 al 7 luglio 2010, giorno della manifestazione degli aquilani a Roma, che racconta "la trasformazione paesaggistica del territorio" - ha dichiarato il regista Paolo Pisanelli - "unita ai racconti di chi il terremoto lha vissuto in prima persona. Ho cercato di raccontare anche il passaggio dallo smarrimento iniziale dei terremotati fino alla presa di coscienza sfociata nelle domeniche delle carriole".

"Ho filmato a lungo il territorio aquilano" - racconta ancora Paolo Pisanelli - "il mio interesse rivolto alle radicali trasformazioni che sta subendo, alla 'sparizione' dei centri storici, tra abbandoni e demolizioni, allidea di casa che ha dentro di s ogni persona che ho incontrato. Sicuramente pongo al centro il tema del paesaggio per parlare del momento che stiamo vivendo, pi che della bellezza o della distruzione del paesaggio in s".

25/01/2011, 13:51

Battista Passiatore