FilmdiPeso - Short Film Festival

SMFF - Cecilia Dazzi e "La Casa di Ester"


La violenza sulle donne nel corto di Stefano Chiodini presentato al San Marino Film Festival.


SMFF - Cecilia Dazzi e
Cecilia Dazzi ne "La Casa di Ester"
L'importante parlarne. La violenza domestica il tema del cortometraggio di Stefano Chiantini con Sergio Albelli e Cecilia Dazzi che parla delle motivazioni che hanno portato al film.

"E' la storia di una coppia, ma la particolarit del corto sta nel come viene raccontata la violenza. Avrebbero potuto parlare di un marito violento, nella speranza che fosse incappato nel film cambiando... invece abbiamo voluto spiegare la dinamica della violenza. E' un meccanismo a incastro in cui l'uomo non solo cattivo, ha i suoi (pessimi n.d.r.) motivi, e la donna finisce per essere correa di questa violenza".

Qual dunque il messaggio?

"Intanto aiutare le donne che hanno subito violenza. L'idea quella di dire "reagite, andate!", non "aspettate il peggio". Non entrate nella dinamica in cui pensi che sia giusto subirla".

Secondo te come nasce la violenza domestica e perch non ci si accorge prima delle potenzialit violente di un uomo?

"Di solito c' una storia di violenza alle spalle. Ne "La casa di Ester" la madre del mio personaggio l'aveva subita in famiglia. E poi non c' un inizio preciso, nasce e cresce lentamente fino a diventare pericolosa. A quel punto bisogna dire "basta!" subito.

10/12/2012, 12:49

Stefano Amadio