Festival del Cinema Citt di Spello
I Viaggi Di Roby

I vincitori del Vittorio Veneto Film Festival 2014


I vincitori del Vittorio Veneto Film Festival 2014
Carolina Crescentini
Si conclusa la V edizione del Vittorio Veneto Film Festival - Festival Internazionale di Cinema per Ragazzi con il Gala di Premiazione.

Il Premio Miglior Doppiatore stato consegnato a Luca Ward. Il Premio Miglior Attore stato attribuito a Daniele Liotti, quello alla Miglior Attrice a Carolina Crescentini.

Il Premio Miglior Interpretazione-Mytime stato consegnato a Elena Cotta, commossa per la standing ovation che il pubblico le ha dedicato. Il Premio alla Carriera stato consegnato all'autore della fotografia cinematografica Vittorio Storaro.

Per la Fascia dei +Piccoli (6-7 anni) ha vinto il film olandese 'T.I.M.-The Incredible Machine' di Rolf Van Eijk. Tra la terzina dei film della Fascia Santa Augusta (8-11 anni) ha vinto il film estone 'Kid Detectives & The Secret of the White Lady' di Rene Vilbre. Per la Fascia Monte Baldo (12-14 anni) ha vinto il film svizzero-canadese 'Shana:The Wolf's Music' di Nino Jacusso.

Per la Fascia Monte Pizzoc (15-17 anni) ha vinto l'unico film italiano presentato al Festival: 'Blackout' di Manuel Zarpellon e Giorgia Lorenzato. Per l'ultima Fascia dei Ragazzi, Monte Visentin (18-25 anni), ha vinto il film tedesco 'Fur Elise' di Wolfgang Dinslange. La Fascia dei +Alti (dai 26 anni) ha votato come film vincitore l'austriaco 'La Vie Nous Appartient' di Alex K. Lee.

La Giuria di Qualit, presieduta da Carlo Brancaleoni, ha assegnato il Premio 400Colpi a 'Shana: The Wolf's Music' di Nino Jacusso.

14/04/2014, 12:34