I Viaggi Di Roby

L'Italian Movie Award a Pompei dal 4 al 12 luglio


L'Italian Movie Award a Pompei dal 4 al 12 luglio
La VII edizione del festival cinematografico internazionale ITALIAN MOVIE AWARD ©, si svolgerà, anche quest’anno, in una delle location culturali più famose al mondo, Pompei.
Il tema 2015 è “Alimentazione = Stili di Vita” con le medaglie della Presidenza della Repubblica Italiana, della Camera Dei Deputati e del Senato della Repubblica, con il patrocinio morale di Expo Milano 2015 e, tra gli altri, del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Il festival è presieduto e diretto dal suo ideatore, il regista Carlo Fumo. La precedente edizione, dedicata al delicato tema dell’ambiente e in particolare la sua salvaguardia, ha registrato oltre 29.000 presenze.

L’edizione 2015, sarà ancora più importante dal punto di vista artistico e culturale, dal 4 al 12 luglio, presso l’anfiteatro all’aperto del parco naturale de La Cartiera a Pompei, nove giorni di proiezioni, con 5 lungometraggi e 6 corti internazionali in concorso nella categoria tematica “Short Social World Competition”.

Torna anche l’Italian Movie MasterClass ©, percorso cinematografico interamente gratuito per 100 adulti e ragazzi, da 15 a 45 anni, con docenti del calibro di: Valerio Caprara; Vittorio Sodano; Alessandro Bencivenni; Gaetano Carito; Giuseppe Cozzolino; Antonio De Rosa; Fabiana Sera; Biagio di Stefano; Marco Brighel e tanti altri.

Infine la presentazione del libro “Monnezza di Stato” di Antonio Giordano e Paolo Chiariello, la mostra “Ritratti D’Artista” del M. Giuseppe Cascella, il concorso di poesie organizzato da Mediavox e la presentazione in anteprima nazionale della nuova camera Canon C300 Mark II, grazie alla Trans Audio Video Group.

Gli artisti e le personalità presenti e premiate quest’anno sono: Luca Argentero, Valentina Lodovini, Edoardo Leo, Giulia Michelini, Serena Rossi, Marco D’Amore, Massimiliano Gallo, Giovanni Esposito, Paolo Genovese, Antonio Giordano, Edoardo De Angelis, Paolo Chiariello e tanti altri.

“Organizzo l’Italian Movie Award © dal 2009 con l’intento di fare cinema e cultura, attraverso tematiche sociali che ogni anno sono rappresentate nelle opere in concorso. Il festival ha ottenuto risultati straordinari arrivando a 78.000 presenze in 6 anni e 38 giorni di festival, 29.000 solo nell’ultima edizione. Organizzato senza fini di lucro, con il grande lavoro e la passione di decine di giovani volontari. Dalla 1° edizione, non ha ricevuto nessun sostegno economico dagli enti pubblici, bensì è stato sostenuto al 100% da privati e negli ultimi due anni, sopratutto grazie al grande investimento del centro commerciale La Cartiera, per volere e lungimiranza del suo giovane direttore, Piergiorgio Cesaro. Bisogna lodare la scelta di un’importante struttura commerciale di investire fortemente in cultura e formazione. Siamo tutti fieri di non pesare sui cittadini, poiché convinti che per fare cultura in maniera libera, bisogna che la cultura diventi anche impresa. Da sempre ho creduto nel futuro, crederci significa credere nei Giovani, dare loro opportunità, fidarsi, farli crescere. Troppo spesso, purtroppo, con la scusa dei giovani, della formazione e delle opportunità, questi ultimi si ritrovano sfruttati e demoralizzati da un sistema che non crede nelle loro idee, nella creatività e nella meritocrazia. I nostri migliori giovani sono costretti a emigrare, lasciando un vuoto generazionale determinante per l’economia e la crescita di un intero paese. Grazie al sostegno de La Cartiera di Pompei, abbiamo dato l’opportunità a molti giovani di credere nel futuro, formarli, seguirli, aiutarli e in alcuni casi trovare loro un lavoro, nel mondo che loro amano e sognano, il Cinema. Nella 7° edizione il vero “motore” del nostro, ma sopratutto del vostro festival, sarà nuovamente il percorso formativo cinematografico Italian Movie MasterClass ©, divenuta un incontro e confronto tra i più importanti d’Italia. Anche quest’anno, la MasterClass, a differenza delle tante speculazioni presenti in altre realtà, sarà completamente gratuita per 100 ragazzi da tutta Italia. Fare annunci è facile, ma fare i fatti è tutt’altra cosa. Il talento e la creatività rappresentano la più grande garanzia verso un futuro migliore, innovativo, e tali capacità non devono essere temute oppure sfruttate, ma bensì valorizzate. L’Italian Movie Award è il festival di tutti, a pochi passi dalla storia millenaria della grande Pompei, che ti permette di vedere e incontrare il meglio del cinema italiano, in una location che aggrega tutte le generazioni. Vi aspettiamo numerosi, il cinema vero da noi e libero e gratuito, per tutti.” Il Presidente e Direttore Artistico Carlo Fumo

23/06/2015, 08:32