Festival del Cinema Cittŕ di Spello
I Viaggi Di Roby

Premio Villanova Monteleone: sabato la premiazione
dei lavori vincitori della quarta edizione


Premio Villanova Monteleone: sabato la premiazione dei lavori vincitori della quarta edizione
Oggi, sabato 20 agosto, ultima giornata del Premio Villanova Monteleone per il documentario italiano, č il gran momento della giuria. Anzi delle giurie – quest’anno sono due, una tecnica e una formata da quindici ragazzi della Consulta giovanile – chiamate a premiare i documentari in concorso.
Saranno proprio i giurati a svelare i nomi dei registi vincitori al pubblico, che giovedě e venerdě ha seguito con grande partecipazione le proiezioni.
La serata, presentata da Rachele Falchi, inizia alle 21 in piazza Piero Arru con i saluti del direttore artistico, Carlo Dessě, e del sindaco di Villanova Monteleone, Quirico Meloni. Poi si procede alle premiazioni.

La giuria tecnica della quarta edizione del Premio (organizzato dal Comune e dal Cineclub Sassari, come sezione del concorso internazionale Sardinia Film Festival) č formata da Giommaria Monti (giornalista, scrittore, autore di programmi tv, tra cui “Unomattina”, “Anno Zero”, “Il raggio verde”, “Ominibus”), Alessandro Macis (sceneggiatore, “Liliana Cavani, una donna nel cinema” di Peter Marcias) e Marino Canzonieri (operatore culturale).
Sia la giuria tecnica che quella giovanile assegneranno, rispettivamente, un premio a uno dei film in concorso. I lavori che quest’anno concorrono come miglior documentario italiano sono sei (quindici, perň, in totale quelli proiettati): “La mia casa e i miei coinquilini. Il lungo viaggio di Joyce Lussu” della regista Marcella Piccinini; “Non voltarti indietro” di Francesco Del Grosso; “Sardegna megalite cosmico” di Ilaria Godani; “Ligia” di Giovanni Princigalli; “I’M Festival” di Alessio Perisano e Mario Vezza; “Villa Adelante” di Paula Mangano.

Dopo la premiazione dei documentari, l’ultima serata del festival prosegue con la proiezione-evento speciale di “I Morti di Alos”, alla presenza del regista Daniele Atzeni, e poi (dalle 23 in piazza Generale Casula) con l’esibizione del Gruppo Folk Villanova Monteleone, seguita da un dj set.

20/08/2016, 15:26